Cerca nel quotidiano:


Doppio furto in poche ore in via dell’Artigianato

Sabato 4 Marzo 2017 — 07:20

Mediagallery

Furto nella sera del 2 marzo alla ditta Comoli Ferrari & C. Forniture elettriche in via dell’Artigianato. Alcuni malviventi hanno rotto la porta d’ingresso con un piccone senza manico per poi scappare a bordo di un motorino verso via Provinciale Pisana. Sul posto, insieme alla polizia, si è portata una responsabile della ditta che ha constatato come i ladri avessero aperto tutti i cassetti del bancone mentre nel locale destinato all’amministrazione era stato forzato il registratore di cassa dal quale sono stati sottratti circa 200 euro in contanti.

Sempre in via dell’Artigianato, intorno alle 4.30 della notte del 3 marzo, la polizia si è portata all’area di servizio Tamoil in seguito all’allarme per un furto. Ignoti hanno tentato di introdursi all’interno del bar senza riuscirvi. Prima di fuggire però hanno asportato il contenuto in gettoni dello scambia monete per l’autolavaggio per un valore complessivo di 30 euro.

Riproduzione riservata ©

3 commenti

 
  1. # giancarlo

    Un assedio! Non ci salva neppure Serpico!

  2. # andrea

    I ladri in Italia ormai sono intoccabili e impuniti. Chiedo di fare una riforma della giustizia a favore dei cittadini. E degli imprenditori. Così non si può andare avanti. Non ho parole a riguardo. Che ogni volta che i delinquenti commettono furti devono essere impuniti. C’è qualcosa che non torna.

  3. # Sachem

    Finché resterà questo governo o sempre PD dobbiamo abituarci a questi eventi