Cerca nel quotidiano:


Due colpi in due attività nella notte

Sul posto per i sopralluoghi è intervenuta la polizia. L'amarezza dei titolari delle due attività per i danni subiti

Venerdì 25 Dicembre 2020 — 13:04

Mediagallery

Due colpi la notte di Natale fra il 24 e 25 dicembre. Sul posto per i sopralluoghi è intervenuta la polizia.
Da Aldo’s Burger, in piazza Sforzini, ignoti hanno forzato la porta di ingresso (nella foto la serratura forzata); hanno spaccato la porta che conduce al magazzino e poi la porta che dà al locale portando via, alla fine, i pochi spiccioli presenti nella cassa, lo striscione con scritto Hamburgeria, alcuni attrezzi da lavoro e alcune birre. Jacopo Garzelli, il titolare, è rammaricato e non potrebbe essere altrimenti “nell’aver dovuto scoprire l’accaduto in un giorno così”. Rammaricato lo è anche Simone Giovannini dell’omonimo Cioccolato Giovannini in via Mondolfi che recandosi al lavoro ha scoperto che ignoti si sono introdotti nel locale da un vetro sul retro (nella foto il vetro rotto) dopo averlo infranto con un masso che lo stesso Giovannini ha trovato all’interno. Dopodiché spostandosi in ginocchio per non farsi riprendere dalle telecamere hanno raggiunto la cassa dove però non hanno trovato niente, se non pochi spiccioli. Da dove sono entrati sono poi usciti. “Nella arrabbiatura per l’accaduto mi consolo con il fatto che abbiano spaccato solo un vetro. Spero di trovare il prima possibile chi possa sostituirmi il vetro rotto”.

Riproduzione riservata ©