Cerca nel quotidiano:


Festa non autorizzata, sanzionato

Sanzionato dalla polizia per le violazioni amministrative previste per lo svolgimento di intrattenimento pubblico e per non aver osservato e fatto osservare il rispetto delle norme anti-covid 19

Lunedì 21 Settembre 2020 — 11:55

Mediagallery

La polizia amministrativa è intervenuta a seguito di alcune segnalazioni da parte di cittadini per musica ad alto volume

La polizia amministrativa della questura ha sanzionato un giovane per le violazioni amministrative previste per lo svolgimento di intrattenimento pubblico e per non aver osservato e fatto osservare il rispetto delle norme anti-covid 19. La polizia amministrativa è intervenuta nella zona sud di Livorno domenica 13 settembre a seguito di alcune segnalazioni da parte di cittadini per musica ad alto volume. Appena giunti sul posto, come si legge in un comunicato inviato il 21 settembre, gli agenti delle volanti hanno riscontrato “lo svolgimento di una festa a cui stavano partecipando numerosi giovani, senza che fosse rispettato il divieto sugli assembramenti e le altre norme atte a prevenire la diffusione del Covid”. I successivi approfondimenti effettuati dalla squadra di polizia amministrativa hanno accertato che, nell’occasione, “era stato svolto un vero e proprio intrattenimento pubblico, organizzato abusivamente da un giovane”. Nei confronti dell’organizzatore sono state pertanto contestate le violazioni amministrative.

Riproduzione riservata ©