Cerca nel quotidiano:


Forze dell’ordine, nuovi controlli a tappeto in centro

I posti di controllo sono stati predisposti anche in piazza della Repubblica, viale Italia-Barriera Margherita, via Firenze-Pian di Rota: ben 391 mezzi fermati

lunedì 27 agosto 2018 12:12

Mediagallery

Gli agenti della Squadra Amministrativa della questura insieme a carabinieri, guardia di finanza e polizia municipale, nella serata di venerdì 24 agosto (foto Lanari), hanno coordinato un servizio di controllo a persone ed esercizi pubblici in piazza Garibaldi e in piazza della Repubblica. Servizio che ha portato all’identificazione di oltre 50 persone a seguito del consueto tavolo tecnico-operativo, tenutosi in questura mercoledì 22 agosto, con lo scopo di predisporre e pianificare una maggiore e sinergica attività di controllo degli esercizi pubblici.

Nello specifico sono stati controllati alcuni esercizi commerciali tra piazza della Repubblica e piazza Garibaldi.  Nella mattinata di sabato 25 agosto, invece, è stato effettuato un servizio straordinario  con controlli a persone e mezzi, predisposto e coordinato dalla questura di Livorno, che ha visto la partecipazione di pattuglie del reparto “Prevenzione Crimine”, della polizia stradale  e della squadra mobile. Durante il servizio sono state controllate 100 persone e ben 391 mezzi.

I posti di controllo sono stati predisposti anche in piazza della Repubblica, viale Italia-Barriera Margherita, via Firenze-Pian di Rota e altre zone del centro tra via Terrazzini e piazza Grande. Nei prossimi giorni procederanno incessantemente i servizi straordinari di controllo sul territorio disposti dalla questura di Livorno.

 

Riproduzione riservata ©

8 commenti

 
  1. # Antonio

    …un sentito ringraziamento a tutte le Forze dell’ Ordine impegnate, ….per darci più sicurezza!!!

  2. # Elisa

    Grazie davvero a tutte le Forze dell’ordine.

  3. # 0586

    concordo in pieno e aggiungo…..son pagati per questo!!

  4. # maverick

    Ottimo lavoro ragazzi!!

  5. # Tiziana

    Avanti cosi

  6. # siggino

    era l’ora che si intensificasse il controllo del territorio specialmente la notte

  7. # Carlo

    un sentito ringraziamento, ma…. poi le attuali leggi permetteranno ai delinquenti di non fare neppure un giorno di carcere, non essere espulsi,… i

  8. # nicola presti

    concordo pienamento con Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.