Cerca nel quotidiano:


Fuga di gas: nove infermiere al pronto soccorso

Nove infermiere del reparto di Radiologia sono state trasferite al pronto soccorso con una diagnosi di forte irritazione agli occhi e alle vie respiratorie

Martedì 1 Novembre 2016 — 12:59

Mediagallery

Come confermano dalla Asl e come riportato dalla Nazione, all’interno di Radiologia si è verificata una fuga di gas che ha invaso le varie stanze del reparto. In base a quanto ricostruito e stando a quando riportato nell’edizione online del quotidiano nove infermiere sono state trasferite al pronto soccorso con forte irritazione agli occhi e alle vie respiratorie.

Riproduzione riservata ©

CERCHI VISIBILITÀ? CONTATTACI: 1,1 MILIONI DI PAGINE VISTE AL MESE E OLTRE 54.800 ISCRITTI A FB. PER PREVENTIVI HTTPS://WWW.QUILIVORNO.IT/RICHIESTA-PREVENTIVO-BANNER/ OPPURE [email protected]

GRAZIE!


7 commenti

 
  1. # France

    Bene che queste cose succedano proprio dentro un ospedale…. sempre meglio la sanità… Mamma mia in che mani…

  2. # Marco

    Nessuna fuga di gas. Prima di scrivere cose non vere caro quilivorno, informati per favore.

  3. # la redazione di quilivorno.it

    gentile lettore,
    se ha qualche informazione in più, rispetto a quanto spiegato dall’ufficio stampa asl, saremo lieti di precisare e/o modificare il contenuto dell’articolo

    grazie cordiali saluti

  4. # Marco

    Non mi sembra di aver letto nessuna comunicazione della ASL se non un riferimento ad un articolo della Nazione . Quindi prima di fare copia incolla informatevi .

    1. # la redazione di quilivorno.it

      gentile marco,
      abbiamo avuto contatti telefonici con l’ufficio stampa che ha confermato la versione

      cordiali saluti

  5. # Dilvo

    Marco allora aspettiamo la tua Precisazione.
    Poi quale gas sarà , quello che viene usato x usi terapeutici o il Metano di citta? ???
    Che dice l’ufficio stampa dell’Asl???

  6. # Marco

    Ne gas metano ne gas terapeutico. Solo fumi di una marmitta di un gruppo elettrogeno acceso per prova di funzionamento programmata. È per questo che ho fatto il commento alla notizia . Quilivorno è sempre attento a dare notizie vere e corrette, quindi prima di far preoccupare la gente chiedete notizie certe. Saluti