Cerca nel quotidiano:


Sos dei bagnanti: fumo nero dai motori, paura in mare

Sabato 25 Giugno 2016 — 16:46

Mediagallery

L’allarme è scattato intorno alle 13,40 quando una squadra dei vigili del fioco della sezione porto è stata allertata a causa di alcune chiamate provenienti dai bagnanti che stavano prendendo il sole sulla spiaggia della Cala del Leone. Davanti al mare del Romito infatti si era alzato uno strano fumo nero proveniente da un’imbarcazione poco distante dalla costa.
Insieme all’equipaggio dei vigili del fuoco sul posto è partita anche una motovedetta della capitaneria di porto per prestare i soccorsi alla barca in difficoltà. Una volta sul posto è stato appurato che, per fortuna, a bordo non vi era nessun principio di incendio ma soltanto tanto fumo provocato da un anomalo riscaldamento dei motori. Fortunatamente non si registrano feriti o gravi danni alla barca.
L’imbarcazione è stata quindi scortata nel porto di Livorno da vigili del fuoco e capitaneria intorno alle 15.

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # maurod

    Date un’occhiata anche ai motori del traghetto della Grimaldi visto che ci appesta di fumo prima di partire!

  2. # marco pepe

    beato lui

  3. # Leo

    Ha ragione MAUROD.Possibile che questi motori delle navi facciano così tanto inquinamento?Sono a norma antinquinamento questi motori?Esistono dei filtri particolari per le auto a gasolio e non vedo perchè non debbono essere inseriti anche ai motori delle navi…oppure per loro è tutto consentito….

  4. # Fabio

    Spero sia stati nei limiti di sicurezza previsti dall’ordinamento della C.P. difatti sovente si vedono grosse barche “sbruffoneggiare” davanti alla cala mettendo spesso e volentieri in pericolo l’incolumita’ dei bagnanti…e’ cronaca, non balle.

  5. # luca

    si!….anche a quella del MOBY e della CORSICA FERRIES che quando stanno a banchina riempiono Livorno di fumo ……..pero’ laggiu’ le centraline di rilevamento non ce le mettono….

  6. # Giaco

    Ma le colonnine elettriche per le navi all’ormeggio non se ne parla piu’???