Cerca nel quotidiano:


Furti in appartamento: due case svaligiate in centro

I ladri hanno agito nel pomeriggio, nella fascia oraria 17.30-19.30, approfittando di un paio di ore di assenza dei proprietari

Martedì 30 Gennaio 2018 — 07:53

Mediagallery

Ancora allarme furti in pieno centro. Nel pomeriggio di lunedì 29 gennaio sono state due le telefonate giunte al 113 per segnalare altrettante case svaligiate dai ladri. Si tratta di due appartamenti rispettivamente in via Coccoluto Ferrigni e in via Calzabigi (nella foto) a poche centinaia di metri di distanza l’uno dall’altro. I ladri hanno agito nella fascia oraria 17.30-19.30, approfittando di un paio di ore di assenza dei proprietari. In entrambi i casi, le due abitazioni sono al primo piano. I malviventi si sono introdotti da una finestra forzandola e riuscendo così ad entrare all’interno indisturbati.
Per quanto riguarda la casa di via Calzabigi i proprietari di casa, da una prima ricognizione, hanno notato mancare soltanto alcuni monili in oro e qualche prezioso ma si sono riservati di poter elencare meglio eventuali mancanze in fase di denuncia. In via Coccoluto Ferrigni invece a mancare, ad un primo appello, sono stati braccialetti, orecchini e catene d’oro. Anche in questo caso gli eventuali ulteriori mancanze saranno poi denunciate in questura dai padroni di casa.

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # Lele

    Tanto anche se li prendono li denunciano a piede libero…..W l’Italia

  2. # Carlo

    il problema non sono i furti, che esisteranno sempre, comunque e dovunque, ma le pene irrisorie e mai completamente scontate dai ladri ( nel caso fossero arrestati). Il danno morale del derubato, da molti paragonato ad uno “stupro” viene irriso e sottovalutato dalle nostre leggi buoniste e garantiste.

    1. # Cittadino livornese

      Perfettamente d’accordo. .. il 4 marzo si vota…

  3. # Liburnico

    … a chi tocca non brontoli…

  4. # giancarlo

    SOLITA ROUTINE !!!!!