Cerca nel quotidiano:


Furto in auto, arrestato livornese di 45 anni

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri dopo aver infranto il finestrino di un'auto in via della Meridiana: tra la refurtiva indumenti per neonati, un paio di occhiali da sole e un caricabatteria per cellulari

Mercoledì 15 Luglio 2020 — 14:22

Mediagallery

Il 45enne è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. Per lui l’accusa è di furto aggravato

I carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Livorno hanno tratto in arresto nella flagranza del reato un 45enne livornese. L’uomo, dopo aver infranto il finestrino anteriore destro di un’auto parcheggiata in via della Meridiana, si è dato alla fuga. Notato lo strano atteggiamento, i militari lo hanno fermato trovandolo in possesso di oggetti sottratti poco prima da quella vettura e, verosimilmente, da altre. Tra le altre cose indumenti per neonati, un paio di occhiali da sole da donna, un caricabatteria per cellulari. Il 45enne è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. Per lui l’accusa è di furto aggravato.

Riproduzione riservata ©