Cerca nel quotidiano:


Furto in un negozio di parrucchiere

Il titolare: "È il secondo furto in 33 anni, il secondo nell'ultimo mese. Per fortuna nessun danno". Rubati 3 tosatrici, 1 forbice e 1 rasoio per un valore complessivo di 1.500 euro

Venerdì 13 Maggio 2022 — 10:25

Mediagallery

Tre tosatrici, 1 forbice e 1 rasoio per un valore complessivo di 1.500,00 euro. Furto nella notte tra l’11 e il 12 maggio da Giacomo Parrucchiere in via degli Oleandri, alla Rosa. È stato lo stesso titolare, Giacomo Giuntini, a fare la scoperta giovedì mattina notando l’avvolgibile sollevato. “È il secondo furto in 33 anni che sono qui, il secondo in un mese circa anche se il primo, a Pasqua, entrarono senza portare via niente. In entrambi i casi per fortuna nessun danno”. Oltre agli strumenti del mestiere, ignoti hanno portato via alcune caramelle sul balcone (poi ritrovate seminate in strada) e gli spiccioli delle mance. Sul posto per il sopralluogo di furto i carabinieri.

Riproduzione riservata ©