Cerca nel quotidiano:


“Genny ‘a carogna”, trascorrerà a Livorno i domiciliari

Gennaro De Tommaso, meglio noto come "Genny 'a carogna" (capo ultrà del Napoli), finirà di scontare la sua pena per traffico internazionale di stupefacenti a Livorno

Mercoledì 5 Ottobre 2016 — 15:56

Mediagallery

Gennaro De Tommaso, meglio noto come “Genny ‘a carogna” (ex capo ultrà del Napoli), finirà di scontare la sua pena per traffico internazionale di stupefacenti a Livorno da un parente in attesa della discussione del processo che si terrà tra una settimana e che vedrà l’esito giudiziale del primo grado. L’uomo, detenuto sino a ora nel carcere di Secondigliano e per il quale il pm ha chiesto 18 anni di reclusione in fase di requisitoria finale in rito abbreviato, è diventato famoso purtroppo per i fatti relativi alla finale di coppa Italia tra Napoli e Fiorentina di due anni fa. Prima della partita infatti morì, a causa degli scontri con i tifosi della Roma, Ciro Esposito. De Tommaso, che tutti noi ricordiamo con indosso la maglia “Speziale libero”, fu protagonista dentro lo stadio quando ebbe più di una discussione con le forze dell’ordine e con i giocatori del Napoli sul far disputare o meno la partita.

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivi https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]

GRAZIE!


37 commenti

 
  1. # Malizioso Troll

    Domiciliari? Cioè aveva una casa qui? O gli hanno dato la cittadinanza onoraria?

    1. # Robe

      Sai a Livorno un ci si fa mancà nulla….

    2. # Marco Romoli

      A casa di un parente.
      C’è scritto nell’articolo

  2. # forza napoli

    grande gennarì, sei un esempio per tutti noi cresciuti in curva a tifare Napoli! benvenuto a Livorno, spero di avere l’occasione di conoscerti.

    1. # AnToNIO

      Hai detto che prendi esempio da Gino Strada!!!

    2. # archimede2

      commetti un reato…. e poi chiedi di andare hai domiciliari con lui…. cosi esaudisci il tuo desiderio!!!

    3. # ELENA

      MA COSA STAI DICENO? VERGONATICI DI QUELLO CHE HAI SCRITTO. SICURAMENTE SEI DI NAPOLI ANCHE TU…

      1. # MACO

        Devi esse Nostradamus

    4. # livornese

      a quanto a commenti, ti supera un ghiozzo di bua..

  3. # marco65

    ma in galera o a fa favolli ar molo novo??

  4. # lucia

    Eh bé andiamo bene!

  5. # NAPOLI CAMPIONE

    GRANDE! TI ASPETTIAMO!

  6. # johnnie rico

    bene, così farà gli stage per istruire i nostri ultras

  7. # andrea

    Con tutte le Città proprio a Livorno ?
    Si poteva mandare alla Gorgona ci sono tante case libere.

  8. # Ale

    a Livorno si sentiva proprio il bisogno di qualche personaggio illustre

  9. # Alla Frutta

    FORZA NAPOLI ASCOLTA.. gli daremo anche la Livornina d’oro, la cittadinanza onoraria e le chiavi della città. Un bell’esempio da seguire per i nostri figli. Portatelo a casa tua e fagli educare i tuoi figli cosi sei felice. Che tristezza mi fai. Molto probabilmente la tua fedina penale è poco “lucida” come la sua. Tornatevene insieme a Napoli che a Livorno di certa gente non ce ne facciamo niente.

    1. # Eli

      Concordo e sottoscrivo quello che hai scritto…non avevamo bisogno di un altro personaggio così

  10. # Diego

    A Livorno si sentira’ a suo agio….capisc a mme???

  11. # Sergio

    Calma con le espressioni idolatriche… I napoletani che adorano questa loro “divinita’” lo facessero a….porte chiuse e non certo su un portale serio come quilivorno!

    1. # Pino

      Se le pubblicano vuol dire che sta bene anche a loro…

  12. # giancarlo

    Ma ognuno a casa sua , sarebbe male ?

  13. # archimede2

    traffico internazionale di stupefacenti ed è già a casa ………..!!!
    spettacolare …………

  14. # orso

    Se si compra le infradito e gli occhialoni ,secondo il primo paragrafo delle nuove leggi livornine,gli verra’ concessa l’immunita’ per i delitti passati.
    Con l’acquisto di un grosso cane simil-pitbull gli verra’ altresi’ concesso,in virtu’ del secondo paragrafo, il diritto di abitazione (leggi impunita’ nello sfondare porte con successiva occupazione di alloggio).

    1. # Alla Frutta

      Mancano i tatuaggi

      1. # orso

        Caro Allafrutta,
        non lo ho scritto perche’quelli ce li ha gia’.Altrimenti alla dogana lo rimandavano indietro,e’ il requisito minimo per ottenere i domiciliari a Livorno.

        1. # Alla Frutta

          ????

  15. # lapiccolanapoli

    Non avete capito, ha dei parenti intimi da tempo a Livorno e dunque va a casa loro ! Chissà come sono contenti i condomini ora che lo riconoscono e che non si erano mai accorti di chi avevano accanto !

  16. # aglio

    guardate che la legge che sotto i cinque anni non vai più dentro l’ha fatta renzi lo svuotacarceri che avete votato tanto e poi ma che cosa ne volete sapere di leggi se scrivete sono ai domiciliari con l h? Imparate l’italiano e dopo studiate diritto e poi quando votate informatevi chi è non solo che partito o che viso c’ha. L’avete voluta la bici? Pedala vai

    1. # luca

      Aglio, guarda che renzi non l’ha votato nessuno, ma proprio nessuno…ripigliati e informati prima di sentenziare cavolate

  17. # Paolo

    Un regalino da parte di Alfano a Nogarin.Come quello che fece a Pizzarotti con il trasferimento di un noto boss da Milano a Parma…

  18. # Comitato di benvenuto

    Ci mancava una chicca del genere, io fossi il Sindaco domattina verso le 9 con la colazione gli porterei anche la Livornina d’oro come benvenuto.

  19. # Che Tristezza de

    Genny compra.il livorno.

  20. # natoil4luglio

    Spero che la sua dimora sia alle “sughere”.

  21. # Cicci

    A Livorno c’è il rifugio di tutto.
    Comunque non era una notizia da prima pagina anzi,andava trattata coi piedi di piombo mà ormai è ufficiale

  22. # è destino

    Genny è stato strumentalizzato dall’Italia intera e soprattutto da chi non ha saputo coordinare la sicurezza all’esterno dello stadio di Roma, dove avvenne l’assassino di un tifoso ad opera di alcuni estremisti del tifo romanista.
    I pericoli erano noti alle Istituzioni ma cosa hanno fatto poi? Hanno dato in pasto all’opinione pubblica un uomo di dubbia moralità (ma vorrei vedere qualche capo ultras di altre tifoserie, eheheh…) che voleva soltanto sapere se quel ragazzo colpito all’esterno fosse morto. In questo i miei applausi eterni ad un uomo che, curva compresa, ha voluto fermare (se fosse morto un ragazzo) la macchina del business che in queste cose dovrebbe un attimo chiedersi tante cose..
    Ma è napoletano e gli hanno fatto il pelo e contropelo dopo. Spero che la stessa solerzia la usino per scompaginare tante organizzazioni poco chiare.
    Concludo, se legge qualche moralista, deve fare un plauso a quello che ha inteso fare Genny allo stadio. Per i precedenti penali siamo tutti schifati ovviamente.

  23. # murdock

    Se commenti contro Renzi ti censurano; qui c’e’ gente che inneggia a un delinquente e lasciano scrivere.
    Questa e’ l’ Italia

    1. # orso

      Hanno inneggiato a Renzi o criticato ‘a carogna ?Comincio a fare confusione …:)