Cerca nel quotidiano:


In cassaforte hashish e soldi: arrestato

I carabinieri hanno tratto in arresto un 32enne livornese per detenzione di sostanze stupefacenti. L'uomo è ora ai domiciliari

Giovedì 2 Maggio 2019 — 15:00

Mediagallery

Nelle prime ore del pomeriggio di martedì 30 aprile i carabinieri hanno tratto in arresto un 32enne livornese per detenzione di sostanze stupefacenti. All’interno dell’abitazione, in una cassaforte, sono stati rinvenuti 395 grammi di hashish, suddivisi in 4 panetti con 4.865 euro in contanti verosimilmente provento di attività delittuose. Già noto alle forze dell’ordine per altre tipologie di reati, una volta tratto in arresto è stato sottoposto ai domiciliari.

Riproduzione riservata ©