Cerca nel quotidiano:


In fuga dopo l’incidente con la moto rubata: arrestato

Si tratta di un venticinquenne, piantonato in ospedale dagli agenti di polizia. Addosso gli è stata trovata anche della droga

domenica 10 Febbraio 2019 12:02

Mediagallery

Intorno alle 2, nella notte tra sabato 9 e domenica 10 febbraio, i volontari del 118 sono stati chiamati da alcuni residenti di via Pompilia (zona Pontino) per un motociclista caduto dal suo mezzo. Una volta arrivati sul posto però i soccorritori non sono riusciti a svolgere la loro funzione in quanto minacciati dall’infortunato che, nonostante fosse visibilmente sanguinante e dolorante, ha rifiutato con violenza gli aiuti sanitari. Sul posto sono arrivati dunque gli agenti delle volanti i quali, dopo un breve inseguimento per le vie del centro storico cittadino, sono riusciti a bloccare l’uomo in fuga.
Si tratta di un tunisino di 25 anni che stava viaggiando su un motociclo risultato rubato. Addosso a lui è stata trovata anche della droga. Il 25enne è stato dunque trasportato al pronto soccorso per le cure del caso e ricoverato subito dopo. Allo straniero, arrivato con un codice giallo, sono stati applicati in tutto ottanta punti di sutura dai dottori che lo hanno visitato. L’uomo è stato arrestato e, in queste ore, è piantonato in ospedale dagli agenti di polizia.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.