Cerca nel quotidiano:


In giro con un martello nascosto in auto: denunciato

L'arma è stata regolarmente sequestrata e messa a disposizione dell'autorità giudiziaria. L'uomo, albanese di 28 anni, è stato quindi indagato in stato di libertà per il reato ex art. 4 110/75: porto di armi ed oggetti atti ad offendere

Giovedì 28 Ottobre 2021 — 20:21

Mediagallery

Alle 15.10 di giovedì 28 ottobre la volante della polizia, transitando in via del Littorale ha sottoposto ad un controllo un’autovettura con a bordo due cittadini stranieri, albanesi, identificati per S. I. di 23 anni regolare sul territorio italiano, e K. E. di 28 anni (con alcuni precedenti penali per stupefacenti). Lo stesso non ha presentato alcuna documentazione idonea alla sua identificazione, se non una patente albanese, motivo per cui gli agenti hanno deciso di accompagnarlo in questura per delineare un’esatta identità. In seguito, visto l’atteggiamento nervoso e insolito dell’uomo, gli agenti hanno deciso di effettuare una perquisizione personale che ha dato esito negativo, nonché al veicolo che ha invece dato esito positivo, in quanto all’interno, lateralmente alla portiera, senza giustificato motivo l’uomo stava nascondendo un martello (nella foto fornita dalla questura).
L’arma è stata regolarmente sequestrata e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’albanese è stato quindi indagato in stato di libertà per il reato ex art. 4 110/75: porto di armi ed oggetti atti ad offendere. Inoltre gli è stata sequestrata la patente perché è risultata di dubbia autenticità.

Riproduzione riservata ©

CERCHI VISIBILITÀ? CONTATTACI: 1,1 MILIONI DI PAGINE VISTE AL MESE E OLTRE 60.000 ISCRITTI SUI SOCIAL. PER PREVENTIVI HTTPS://WWW.QUILIVORNO.IT/RICHIESTA-PREVENTIVO-BANNER/ OPPURE [email protected]

GRAZIE!