Cerca nel quotidiano:


Incastrata nell’abitacolo dopo il ribaltamento

La donna di 64 anni è stata aiutata dai vigili del fuoco intervenuti sul posto che l'hanno liberata in attesa dell'ambulanza della Svs arrivata con medico a bordo da via San Giovanni

Lunedì 2 Marzo 2020 — 18:16

Mediagallery

Una donna di 64 anni è rimasta incastrata all’interno dell’abitacolo della sua auto in seguito ad un ribaltamento avvenuto intorno alle 16,15 di lunedì 2 marzo, all’altezza della rotatoria della Leccia, poco prima di imboccare via di Levante. Secondo una prima ricostruzione dei fatti non ci sarebbero altri veicoli coinvolti nell’incidente. L’autista è stata aiutata dai vigili del fuoco intervenuti sul posto che l’hanno liberata in attesa dell’ambulanza della Svs arrivata con medico a bordo da via San Giovanni. I volontari hanno trovato la donna già fuori dall’abitacolo e, una volta visitata sul posto dal personale medico, la 64enne, assistita dal figlio sopraggiunto sul luogo del sinistro, ha rifiutato il trasporto in ospedale. Traffico in tilt il tempo necessario di mettere in sicurezza la zona da parte delle autorità preposte.

Riproduzione riservata ©