Cerca nel quotidiano:


Incidente in viale Marconi, non ce l’ha fatta lo scooterista

Lo scooterista, 30 anni, è stato rianimato sul posto dalla Svs intervenuta con medico e volontari. Poi il trasferimento in codice rosso all'ospedale dove era stata allertata la shock room e dove poi la situazione è precipitata

Venerdì 25 Marzo 2022 — 20:11

Mediagallery

Non ce l’ha fatta il ragazzo alla guida dello scooter rimasto coinvolto in un incidente con un’auto avvenuto in viale Marconi nel pomeriggio del 25 marzo. La strada è rimasta chiusa, tra via del Fagiano e via Bonomo, per consentire alla polizia municipale i rilievi e alla ditta incaricata di rimuovere dall’asfalto i detriti dei due mezzi rimasti pesantemente danneggiati a seguito dell’impatto (nella foto il luogo del sinistro durante la messa in sicurezza della strada). Lo scooterista, 30 anni, è stato rianimato sul posto dalla Svs intervenuta con medico e volontari. Poi il trasporto in codice rosso all’ospedale dove era stata allestita la shock room e dove poi la situazione è precipitata. Inutili tutti i tentativi di salvargli la vita. “Era un ragazzo d’oro, amorevole, generoso” racconta una delle amiche a nome del gruppo di colleghi e amici. Il 30enne, William De Rose (nome aggiunto dalla redazione alle 15,45 del 26 marzo) stava lavorando come rider (informazione aggiunta dalla redazione alle 8,24 del 26 marzo). Trasportato all’ospedale, sotto shock per l’accaduto, l’automobilista.

Riproduzione riservata ©