Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Incidente nella notte: gravi due giovani

Venerdì 15 Luglio 2022 — 11:10

In codice rosso due giovanissimi rimasti coinvolti in un sinistro stradale in via Mondolfi. Si tratta di un ragazzo di 19 anni, alla guida dello scooter, e di una ragazza di 16 per cui è stato necessario attivare la sala operatoria del pronto soccorso a causa di una ferita profonda alla gamba

Drammatico incidente nella notte tra giovedì 14 e venerdì 15 luglio. Intorno alle una infatti un’ambulanza della Svs della sede di Ardenza è intervenuta prontamente per una richiesta di soccorso sopraggiunta da via Mondolfi all’altezza del civico 231. Feriti, dopo una brutta caduta dal motorino, due giovanissimi livornesi: 19 anni il ragazzo che era alla guida dello scooter e 16 anni la giovane che viaggiava a bordo con lui. Sulla dinamica ancora molte ombre. Quello che è certo è che nel sinistro è stata coinvolta anche un’auto il cui conducente, per fortuna, risulta illeso. Sul caso stanno indagando le autorità preposte per far luce sui fatti accaduti.
Per quanto riguarda le condizioni dei due giovani si parla per il 19enne di una ferita con fratture scomposte ed esposte del piede sinistro. Per la 16enne fratture scomposte ed esposte alla gamba sinistra per cui è stata necessaria un’operazione d’urgenza al pronto soccorso.
Subito dopo l’ambulanza di Ardenza è intervenuta anche la Misericordia di Livorno con medico a bordo. I primissimi soccorsi sono stati effettuati grazie ad un medico-volontario della Svs che stava transitando per caso da lì e si è fermato per aiutare i giovani feriti lanciando così l’Sos alla centrale operativa del 112.

Condividi:

Riproduzione riservata ©