Cerca nel quotidiano:


Incidente sul raccordo, addio a “Fiore”

Acciaiolo, Futsal Labronica e Rotino ricordano Nicola Fiorenzani, il giovane di 21 anni che ha perso la vita in un incidente in scooter sul raccordo Fi-Pi-Li-A12 direzione sud: un ragazzo eccezionale, serio e preciso; un attaccante rapido, veloce e con il senso del gol. Sul posto Svs e stradale

Domenica 15 Settembre 2019 — 10:38

Mediagallery

Quella che pubblichiamo in pagina, intorno alle 15,30 del 15 settembre a distanza di ore dalla notizia del tragico incidente, sotto all’immagine tratta dal suo profilo Facebook, è la foto di gruppo della squadra di calcio a 5 di Super Lega del Futsal Labronica che ringraziamo per la concessione (la Promosport Livorno fa sapere di aver rinviato a data da destinarsi tutte le gare in programma lunedì 16 e martedì 17) dove giocava come attaccante Nicola Fiorenzani (nella foto), il giovane livornese di 21 anni (22 a novembre) che intorno alle 4 del 15 settembre ha perso la vita in scooter contro un’auto in un incidente frontale, la dinamica è da chiarire, sul raccordo Fi-Pi-Li-A12, in direzione sud. Nicola giocava anche nell’Acciaiolo, calcio a 11 in seconda categoria. In mattinata il Futsal e il Rotino asd, sulle rispettive pagine Fb, hanno voluto ricordare il proprio amico con un post. Fiore, come era soprannominato, ricordano gli amici del Futsal, sapeva farsi voler bene. Sapeva stare in gruppo ed era un ragazzo speciale. Il Rotino parla di Nicola come un ragazzo eccezionale, serio e preciso.
Sempre in mattinata la società di calcio pisana ha pubblicato sul proprio sito una nota: “Lutto nella famiglia dell’Acciaiolo Calcio. Nicola dopo essere cresciuto nelle giovanili della Pro Livorno Sorgenti, da due anni era entrato a far parte della formazione gialloblu, in prestito dalla società livornese. Un attaccante rapido, veloce e con il senso del gol, Nicola si era già ben distinto nello scorso torneo ed era pronto e carico per iniziare questa nuova stagione. Alla famiglia vanno da parte di tutta la società Acciaiolo Calcio, stretta nel dolore per la perdita di Nicola, le più sentite condoglianze per questa tragica vicenda”. Condoglianze, tramite sito, anche dalla squadra del Castiglioncello 1919.
L’incidente è avvenuto, come detto, sul raccordo in direzione sud, ovvero quella strada parallela all’autostrada A12 che, percorsa in direzione nord, porta sulla Fi-Pi-Li svoltando a destra, in discesa, e al porto andando a diritto. In direzione sud, in uscita dalla Fi-Pi-Li, porta a Livorno. Sul posto è intervenuta la polizia stradale di Livorno, insieme alla Svs e ad una squadra manutenzione della strada che è stata chiusa al traffico circa tre ore.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # Orabasta

    Un abbraccio forte a tutta la famiglia , alla sua adorata sorella, ci mancherai tanto😢😢

  2. # Foglioline Aosta

    Veramente assurdo, un abbraccio alla famiglia.