Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Inseguimento nella notte dopo la spaccata all’autogrill del distributore

Sabato 9 Luglio 2022 — 10:17

Nella foto il vetro dell'autogrill del distributore Esso in via di Levante infranto con una mattonata

Un giovane classe 2007, denunciato in stato di libertà per tentato furto aggravato in concorso con un'altra persona che ha fatto perdere le tracce, ha infranto una vetrata dell'autogrill del distributore Esso in via di Levante con un mattone. Inseguito e fermato in via di Magrignano

La polizia ha denunciato in stato di libertà un livornese classe 2007 per tentato furto aggravato in concorso con un’altra persona che è riuscita a scappare. Il giovane si è introdotto intorno alle 2,40 del 9 luglio all’interno dell’autogrill Esso in via di Levante infrangendo una vetrata con un mattone e asportando alcuni pacchi di sigarette e il fondocassa (il tutto poi ritrovato dagli agenti). I due sono stati intercettati dalla volante a bordo di uno scooter in via Peppino Impastato. Alla vista della polizia si sono dati alla fuga. I poliziotti sono riusciti a fermare il minorenne in via di Magrignano, mentre l’altro soggetto ha fatto perdere le proprie tracce. Dell’accaduto fa sapere la questura è stato informato il Magistrato di turno per minori. La direttrice dell’autogrill, contattata telefonicamente, è stata invitata a portarsi sul posto per effettuare il resoconto delle eventuali mancanze e a raggiungere la questura per sporgere denuncia dell’accaduto e riprendere il fondo cassa. Il   minorenne è stato affidato alla nonna.

Condividi:

Riproduzione riservata ©