Cerca nel quotidiano:


Ladri…di Natale: via con regali e cesti

Vittime del furto sette famiglie residenti alla Leccia che avevano nascosto i pacchi regalo negli scantinati del palazzo

Domenica 25 Dicembre 2016 — 12:13

Mediagallery

Hanno scassinato sette scantinati di altrettanti appartamenti all’interno di un condominio alla Leccia per poi fuggire con cesti natalizi, pacchi e regali di Natale. Il crimine non va mai in ferie dunque, neanche sotto le festività natalizie. E non risparmia nessuno. Così ecco che è arrivata la mattina del 24 dicembre, una telefonata alla centrale operativa del 113 in cui si richiedeva l’intervento di una volante per il sopralluogo di furto all’interno delle cantine del palazzo dove i condomini avevano nascosto, per la maggior parte, i regali che nella giornata di domenica 25 dicembre sarebbero dovuti essere scartati da amici e parenti.
Un Natale amaro dunque per sette famiglie a cui non è rimasto altro che sporgere denuncia nei confronti di ignoti.

Riproduzione riservata ©

7 commenti

 
  1. # Abitante Leccia

    La Leccia. Zona sempre piu ambita da vandali e ladri per lo scarso controllo delle forze dell’ordine. Eppure le tasse allo stato le paghiamo anche noi. Ma pirtroppo il 113 troppo spesso si ferma al.non ton senza proseguire oltre. Grazie Questore.

  2. # ugo

    La Leccia sempre più presente nella cronaca. furti ,vandalismi, ladrocini , spaccio e chi più ne ha più ne metta.
    eppure è abitata da gente perbene che gradirebbe una vicinanza con le forze dell’ordine….

  3. # vinicio

    e se reagisci gli avvocati ti levano pure la casa! Grazie a tutti i ministri che hanno collaborato ad arrivare a questo!

  4. # Carlo

    quindi … se lo Stato latita , la unica soluzione è l’ autodifesa passiva , ovvero un gruppo di persone che monitorano il quartiere e segnalano alle forze dell’ ordine ogni movimento sospetto. Solo un capillare controllo del territorio fatto dagli abitanti permetterebbe una significativa diminuzione della microcriminalità. Se poi questo senso civico fosse anche pianificato , allora il risultato sarebbe maggiore. Spero che gli abitanti si ritrovino per attuare questa autodifesa passiva.

  5. # Sono populista no pdiota

    Io penso che nella villa dei burattini Alfano e renzie non ci vanno ci saranno carabinieri e polizia giorno e notte e noi li paghiamo

  6. # alex67

    gli” amici” della polizia,soprattutto quelli che amano stazionare a far colazione(non dico dove per non fare pubblicità)li vicino,perchè latitano nella zona leccia;scopaia,salviano????qualcuno mi illumini…..siete pagati pe questo…o sbaglio.

  7. # Dino

    Mattina di natale col botto 5 lunotti posteriori di macchine di un condominio privato alla leccia son andati in frantumi verso le 5 di mattina.
    QUESTA VOLTA PERÒ AD AVERE LA PEGGIO SONO STATI GLI ARTEFICI DI QUESTO GESTO LASCIANDOCI ….UNA VENA DI SANGUE.
    CHIEDIAMO ALLA POLIZIA E CARABINIERI UN MAGGIOR CONTROLLO DEL TERRITORIO SUD DI LIVORNO ANCHE IN OCCASIONE DI CONCERTI NELLE VICINANZE .
    GRAZIEEEE.