Cerca nel quotidiano:


Lite in strada poi le botte: aggressore fermato dalla polizia

Sul luogo del furioso diverbio sono sopraggiunte anche due volanti della polizia i cui agenti hanno ammanettato l'uomo responsabile della lite e trasportato con la volante verso l'ospedale in quanto in forte stato di agitazione psicomotoria

Giovedì 2 Dicembre 2021 — 20:38

Mediagallery

Lite violenta in strada tra due ex. L’uomo avrebbe aggredito la sua precedente compagna dopo un acceso diverbio finito con le botte. Siamo nel quartiere di Shangai quando l’orologio segna le 18,55 di giovedì 2 dicembre. Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Svs con medico a bordo allarmata da un codice rosso e sopraggiunta in men che non si dica perché, in un primo momento, la donna sembrava riversa a terra non cosciente. Per fortuna, una volta sul posto, le condizioni della paziente sono migliorate ed è stata trasportata al pronto soccorso dove è arrivata a referto con un codice giallo.
Sul luogo del furioso diverbio sono sopraggiunte anche due volanti della polizia i cui agenti hanno ammanettato l’uomo responsabile della lite e trasportato con la volante verso l’ospedale in quanto in forte stato di agitazione psicomotoria. Lì è stato preso in carico dai sanitari di turno.

Riproduzione riservata ©