Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Lite per il posto fra giocolieri

Venerdì 26 Agosto 2016 — 11:42

Lite, solo a parole, fra giocolieri, ma la scena non è passata inosservata fra gli automobilisti. E' accaduto all'incrocio viale Boccaccio-viale N. Sauro dove gli artisti sono soliti esibirsi

Lite fra giocolieri, i ragazzi e ragazze che da qualche tempo animano l’attesa dei livornesi ai semafori con “numeri” da circensi. E’ accaduto all’incrocio dei cimiteri (viale Boccaccio-viale N. Sauro) dove gli artisti di strada sono soliti esibirsi. Tanti gli automobilisti che inevitabilmente hanno assistito alla scena.
In base a quanto ricostruito dalla polizia, il diverbio che non è mai, mai, sfociato in minacce o aggressioni, è nato per motivi legati alla occupazione del posto. A richiedere l’intervento della volante è stata una donna artista di strada la quale ha spiegato che mentre lei ed un collega stavano effettuavano uno spettacolo all’impianto semaforico è sopraggiunta una terza persona. La coppia non ha accettato di andarsene e ne è nato un diverbio. Concluso con l’arrivo della polizia che prontamente ha provveduto solo a identificare i tre spiegando loro che si sarebbero potuto presentare in questura come da facoltà di legge.

Condividi:

Riproduzione riservata ©