Cerca nel quotidiano:


Lite tra due uomini
per una donna

Una donna, preoccupata delle intenzioni dell'ex convivente, ha chiamato l'ex marito in soccorso. Ne è scoppiata una lite in corso Mazzini. Sul posto polizia e Svs. "Rivale" colpito con un mazzo di chiavi

Mercoledì 6 Luglio 2016 — 19:18

Mediagallery

Cosa può accadere quando si incrociano l’ex marito e l’ex convivente di una donna? Nulla di buono. Ne è la riprova la lite che è avvenuta nel pomeriggio del 6 luglio in corso Mazzini, all’altezza del civico 349. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, l’ex convivente avrebbe detto alla donna, di circa 40 anni, che sarebbe passato da casa per prendere alcuni effetti personali. Questa, pensando che le intenzioni dell’uomo fossero poco “amichevoli”, ha chiesto aiuto all’ex marito. I due uomini si sono così trovati sotto il portone di casa. Tra di loro ovviamente non correva buon sangue e dalle parole si è passati ai fatti. Alla fine pare che l’ex marito abbia colpito il “rivale” con un mazzo di chiavi (inizialmente i soccorritori erano stati chiamati per ferite da arma da taglio). Sul posto per sedare gli animi sono intervenute una voltante della polizia e un’ambulanza dell’Svs che ha portato l’ex convivente in ospedale.

Riproduzione riservata ©

10 commenti

 
  1. # mirko

    ex marito, ex covivente saranno un po’ troppi questi ex

    1. # alberto

      seeeeeeeeee mirko , manca quello nuovo, che da furbo non ha messo bocca

    2. # AnToNIO

      Perché tua moglie è stata solo con te?

  2. # abitante

    che la signora ha gettato gli effetti personali dalla finestra non lo dice nessuno .
    poi mi sembra che il ferito sia il marito , ma in questi casi è meglio andarci cauti –
    il tutto per una lite sono state impegnate 2 volanti delle quali 1 è rimasta sul posto per oltre 2 ore

  3. # ada bastiani

    prima di lasciare commenti cretini sappiate le cose…..aprite bocca solo x prendere aria!!!

  4. # EMO

    Sempre le donne di mezzo…………….

  5. # maria

    …e ora quando lo viene a sapere l’attuale marito e l’attuale amante lo vedi cosa ti succede!

  6. # Francesca

    Uomini incivili. Non siamo nel medioevo e le donne sono libere di amare chi vogliono e soprattutto di non amare più!!!!!!!

    1. # piratatirreno

      si però la prossima volta, se ha paura delle intenzioni dell’ex compagno, che chiami subito la polizia invece di chiedere aiuto all’ex marito…
      Ma come siete tutte brave a parole!!!

    2. # perplesso

      se era libera, come dici te, non doveva chiamare l’ex marito!