Cerca nel quotidiano:


Lo investe, scappa e dopo si schianta sul palo

Martedì 6 Settembre 2016 — 08:36

Mediagallery

Era fermo al semaforo  in via Matteucci a Pisa quando un’auto guidata da una donna di circa 40 anni lo ha investito per poi tentare la fuga finita malamente contro un palo di cemento a cinquanta metri di distanza. Il tutto è accaduto intorno alle 21,30 lunedì 5 settembre a Marco Manno, livornese di 30 anni, che era nella vicina città universitaria per passare una serata.
Il giovane concittadino è stato dunque preso in pieno dall’auto con a bordo una donna risultata poi successivamente positiva all’alcol test. Il 30enne livornese è stato trasportato in ospedale dove ha trascorso la notte per accertamenti. La donna alla guida, una volta fermatasi a causa dell’impatto con il palo, ha provato, solo a quel punto a tornare sui suoi passi chiedendo a Manno come stesse. “Poi ha tentato nuovamente di scappare – spiega il giovane livornese – ma per fortuna sono intervenuti alcuni passanti che le hanno levato le chiavi costringendola così ad aspettare la municipale. Sto abbastanza bene – commenta Marco dal suo letto di ospedale la mattina di martedì 6 settembre – mi hanno trattenuto qui per accertamenti anche se per fortuna non ho riportato fratture“.

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # Morchia

    Ma che gente c’è in giro????

  2. # Malizioso Troll

    Era rimasta senz’acqua come gli immigrati della protesta in Venezia e ha dovuto fare col vino?

  3. # Libero

    Ormai la strada è diventata una jungla.
    La mattina, quando si esce di casa, non si sa mai se, la sera, si tornerà o no vivi! E’ come giocare un terno al lotto!!!

  4. # Rossomanno

    si riporta il nome dell’investito ma non dell’investitrice, alla grazia del garantismo !!!

  5. # Dilvo

    Sara scappata o è andata ‘ nel pallone’.