Cerca nel quotidiano:


Locale devastato dai ladri in pieno centro: via con la cassa (vuota)

Hanno forzato la saracinesca che era a difesa della vetrata d'ingresso e poi con un grosso mattone hanno spaccato la porta principale del ristorante-tapas bar "In Gattaia" di via Magenta

Mercoledì 13 Aprile 2022 — 10:46

di Giacomo Niccolini

Mediagallery

Hanno forzato la saracinesca che era a difesa della vetrata d’ingresso e poi con un grosso mattone hanno devastato la porta principale del ristorante-tapas bar “In Gattaia” di via Magenta. Il tutto è accaduto nel cuore della notte tra lunedì e martedì quando la titolare Martina Del Vivo è stata raggiunta al telefono dalla polizia che la avvertiva di quanto accaduto al suo locale.
“Sono stati molti i danni subiti – racconta Del Vivo raggiunta al telefono da QuiLivorno.it – hanno spaccato il vetro della porta principale e poi hanno sradicato il registratore di cassa che, per fortuna però, era completamente vuoto. Non lasciamo mai niente in cassa la sera. Unica disattenzione non aver lasciato il cassetto aperto. Di solito lo facciamo per evitare che, nell’eventualità di un ingresso di ladri all’interno del locale sradichino tutto e facciano più danni del dovuto. Cosa che invece è puntualmente accaduta. Abbiamo speso molto solo per ripristinare il registratore di cassa, per non parlare del vetro, di altri arredi e dei bicchieri danneggiati dai malviventi che, nel muoversi, hanno rotto alcune cose all’interno del ristorante. Questa mattina (mercoledì 13 aprile, ndr) sono in questura per la denuncia. Mancavamo solo noi all’appello dei locali danneggiati per furto nella zona. Ma, come ho scritto sulla nostra pagina Facebook, abbiamo sette vite come i gatti. Già da ieri sera (martedì 12, ndr) abbiamo riaperto i battenti e andiamo avanti”.

Riproduzione riservata ©