Cerca nel quotidiano:


Malore durante un’immersione: arriva Pegaso

Una donna di 50 anni durante un'immersione nelle acque dell'isola di Capraia, ha avuto un problema di decompressione alla risalita e ha manifestato una sindrome da annegamento. Sul posto Svs, capitaneria e Pegaso

Venerdì 10 Settembre 2021 — 19:03

Mediagallery

Una donna di 50 anni di Sondrio, durante un’immersione nelle acque dell’isola di Capraia, ha avuto un problema di decompressione alla risalita e ha manifestato una sindrome da annegamento inalando acqua nei polmoni e ha iniziato ad avere problemi respiratori importanti. Sul posto è intervenuta una motovedetta della guardia costiera che ha portato a terra la  subacquea. Qui si sono portati i volontari della Svs di stanza sull’isola che hanno assistito la paziente da un punto di vista respiratorio e hanno chiesto l’immediato intervento di Pegaso per il trasferimento, in codice rosso, a Grosseto dove è stata sottoposta al trattamento della camera iperbarica.

Riproduzione riservata ©