Cerca nel quotidiano:


Addio Passuello, dal 1977 al 1986 pro’ con Saronni e Moser

Si è spento all'età di 68 anni compiuti a novembre. Il ricordo dell'amico Rocco Coronato e di Ciclistica Amaranto. Il funerale giovedì 16 alle 11 al cimitero dei Lupi

Martedì 14 Gennaio 2020 — 14:47

Mediagallery

Il ricordo dell'amico Rocco: "Lo conoscevo da 25 anni. Una persona semplice, alla mano, modesta. Mai superbo nonostante i successi ottenuti in bicicletta. Basti dire che è stato gregario di Moser"

Si trovava in negozio sugli scali delle Cantine quando ha avuto un malore. Si è spento, nella tarda mattina del 14 gennaio, a 68 anni compiuti a novembre 2019 Giuseppe Walter Passuello, noto ciclista conosciutissimo in tutta Livorno, e non solo, come grande ex ciclista professionista (dal 1977 al 1986 come pro’ con Saronni e Moser) e negli anni successivi come grande ciclista amatoriale. Appresa la notizia, parenti e amici sono accorsi sul posto per porgere le condoglianze. Inutili i tentativi da parte del 118. Rocco Coronato, 42 anni, è uno degli amici di Giuseppe Walter e lo ricorda così: “Lo conoscevo da 25 anni. Un grande amico. Un’ottima persona. Una persona semplice, alla mano, modesta. Mai superbo nonostante i successi ottenuti in bicicletta. Basti dire che è stato gregario di Moser. Ai tempi d’oggi sono sicuro che non sarebbe stato solo un gregario. Erano sempre gli altri a portare per voce le sue imprese. E’ da tutto ciò che si vedono le grandi persone e Walter lo era davvero. Aveva un grande cuore”. Domenica 12 gennaio era in bici. Aveva fatto una delle sue girate. Si divideva fra negozio e bicicletta, appunto. Lascia la moglie Stefania, che con lui lavorava in negozio, e il figlio Domenico, altro grande atleta di famiglia.

Il ricordo del figlio Domenico nel post lasciato sulla pagina Facebook dedicata alle sue imprese sportive – “Mio papà Giuseppe Walter Passuello ci ha lasciato oggi a 68 anni per un malore improvviso. Voglio ricordarti così,insieme,con le tue maglie e le tue bici che erano la tua vita. La persona più corretta, umile, altruista ed educata che abbia mai conosciuto,il fatto che tu sia stato il mio modello sportivo e non solo da quando sono nato oltre che ad un grande campione è solo un optional, l’atleta che sei stato passa in secondo piano per chi ti ha conosciuto da vicino. Grazie per tutto quello che ci hai dato,grazie a nome di tutti,ci ritroveremo e pedaleremo ancora insieme come mi hai insegnato. Per chi volesse una cerimonia sarà disposta giovedì 16 gennaio alle 11 al cimitero dei Lupi a Livorno,dopodiché mio papà sarà portato a Lusiana nell’altopiano di Asiago dove è nato. Grazie a tutti quelli che hanno scritto a me ed a mia mamma.

Il ricordo di Ciclistica Amaranto – Il ciclismo è in lutto per la prematura scomparsa di Walter Passuello grande atleta e bravissima persona. A nome di tutti i componenti della Ciclistica Amaranto si porgono sentite cordoglianze alla famiglia. Riposa In Pace Walter.

Riproduzione riservata ©

12 commenti

 
  1. # CARMINE

    tutta la “ASD CICLISTICA AMARANTO” capitanata da Giuliano GAZZETTI, si unisce all’immenso dolore della famiglia di Walter, che come ha sempre fatto e farà da lassù ci dispenserà di consigli e professionalità sulla bicicletta, che era la sua vita!!
    ciao Walter. R.I.P.

  2. # Lorenzo

    Sentite condoglianze alla famiglia intera.
    Nencini Sport Livorno si unisce al dolore.

  3. # Massimo

    Sentite condoglianze alla famiglia, una persona semplice , uno sportivo di gran livello.

  4. # Valerio Parlanti

    Ciao valter ti ricorderò sempre
    Il tuo fornaio di fiducia 😥

  5. # Paolo

    Ciao Walter, riposa in pace. Ci mancherai, ci mancheranno i tuoi consigli, i tuoi racconti, e la tua ruota davanti alla mia.

    1. # Annalisa Logozzo

      CIAO WALTER..

  6. # Riccardo

    WALTER Cuore ď Oro

     Ho avuto i miei figli che per 10 anni hanno fatto ciclismo agonistico e posso dire che quando avevano problemi alle loro bici , regolazioni , rotture di qualsiasi genere che potevano capitare in qualsiasi momento e qualsiasi ora, Walter trovava la maniera di rimetterli in bici per disputare le corse .
    Non gli interessava neanche il lato economico
    bastava che i ragazzi andassero  a correre.
       
    GRAZIE DI TUTTO WALTER E  STEFANIA

  7. # MAURO MANETTI

    Ciao Walter sei una Grande persona…mi incoraggiavi sempre quando ci trovavamo alle corse…io con la mia disabilità e difficoltà ero gratificato dalle tue parole…semplici e spontanee…ci ritroveremo. Condoglianze. RIP
    Mauro Manetti

  8. # Andrea Cognetta

    Non conoscevo nè lui nè la sua storia. Farà piacere ricordare una persona così…… Condoglianze alla famiglia e agli amici

  9. # tifosostagionato

    una brava persona , educata , gentile e con una grande passione .
    vicino al dolore della famiglia e della comunita’

  10. # Francesca

    Lo ricordo anch’io come un signore educato,silenzioso e gran professionista nel suo lavoro in negozio.Gli portavo la mia bici scassata ,sottoposta alle intemperie ed ai vandali della venezia e lui era sempre disponibile e non mi faceva neanche pagare il gonfiare le gomme.un abbraccio sincero anche alla signora,sempre educata e disponibile.mi dispiace veramente

  11. # Andrea Belluomini

    Ciao Walter riposa in pace conservo di te il ricordo di una persona onesta e sincera innamorata della bici
    dicono che eri silenzioso ma quando di rado ci vedevamo
    In negozio eri sempre prodigo di racconti e consigli
    Sarai sempre nei miei ricordi
    Andrea un tuo atleta