Cerca nel quotidiano:


Merce pericolosa, 5000 euro di multa

Venerdì 25 Novembre 2016 — 12:57

Mediagallery

Ancora servizi antidegrado contro la vendita di merce pericolosa per il consumatore. La scorsa settimana sanzionato per 5000 euro un cinese che vendeva in area mercatale prodotti cinesi alimentari. Inoltre, nella mattinata del 25 novembre sono state sequestrate 20 borse contraffatte in piazza Cavallotti. Gli extracomunitari prima di darsi alla fuga hanno tentato vanamente di recupera la merce. Uno ha anche provato ad occultarla in un cassonetto dell’organico.

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # Benito

    Ci riproveranno tra pochi giorni.

    L’unica soluzione è rispedirli al mittente con ricevuta di ritorno.

  2. # Sono populista no pidino

    Ma perché non andate a visitare questi famosi ristoranti cinesi chissa’ cosa ci trovate

  3. # marco

    controllino anche le auto che transitano in via del cardinale , e i prezzi della frutta e verdura che spesso sono esposti al mezzo kilo o all’etto
    grazie

  4. # Carlo

    ma cosa credete che abbiamo nei borsoni o sacconi di plastica chiusi , quando siedono o sostano in piazza Cavallotti ? la merce taroccata occultata non va perseguita ? non mi risulta !!! allora controlli a tappeto e giornalieri sulla contraffazione e basta dire … poverini !!!!

    1. # Ginogino

      Carlo i poverini in effetti siamo noi che si deve pagare anche l’aria che si respira