Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Metanfetamine e hashish: denunciati un 30enne e un 34enne

Mercoledì 21 Settembre 2022 — 11:09

Nelle foto fornite dall'Ufficio Stampa del Comando dei Carabinieri di Livorno la droga e tutto il materiale sequestrato ai due giovani

Nell’ambito di mirati servizi che hanno interessato i quartieri “La Guglia”, “Garibaldi” e “Shangai”, i due giovani sono stati individuati a bordo di un’autovettura e prontamente fermati

I militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Livorno hanno denunciato un 30enne ed un 34enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’ambito di mirati servizi che hanno interessato i quartieri “La Guglia”, “Garibaldi” e “Shangai”, i due giovani sono stati individuati a bordo di un’autovettura e prontamente fermati.
Una prima perquisizione personale e veicolare ha consentito di rinvenire della metanfetamina ed un pacchetto contenente 11 sigarette artigianali che, al narco-test, sono risultate positive all’hashish, occultate all’interno di un pacchetto di sigarette.

I controlli sono stati poi estesi alle abitazioni dei due giovani, consentendo il rinvenimento di altra sostanza.

All’esito delle attività i militari hanno rinvenuto e sequestrato, rispettivamente:

– al 34enne, 7 involucri in cellophane contenenti metanfetamine, hashish e marijuana per un totale di più di 10 gr, la somma contante di 245 euro ed un bilancino di precisione

– al 30 enne, 15 involucri in cellophane contenenti metanfetamine in cristalli per un totale di circa 14 gr, le citate 11 sigarette artigianali contenenti di hashish, la somma contante di 100 euro ed un bilancino di precisione.

In considerazione della quantità di sostanza rinvenuta e della suddivisione in svariate dosi, per i due è scattata la denuncia penale.

Condividi:

Riproduzione riservata ©