Cerca nel quotidiano:


Minaccia gli agenti in strada con un coltello: bloccato in via di Salviano

Sul posto è intervenuta la polizia di Stato con le sue volanti, la polizia municipale, i carabinieri e i militari dell'Esercito sopraggiunti con una camionetta

Mercoledì 9 Marzo 2022 — 18:21

Mediagallery

Ha seminato il panico brandendo un coltello in via di Salviano in pieno giorno, intorno alle 15,30 del pomeriggio di mercoledì 9 marzo. L’uomo, un livornese di 48 anni, per motivi ancora da chiarire, ha dato in escandescenze richiamando l’attenzione di molti passanti e dei residenti della zona. Sul posto è intervenuta la polizia di Stato con le sue volanti, la polizia municipale, i carabinieri e i militari dell’Esercito sopraggiunti con una camionetta.
Alla vista dei militari e delle forze dell’ordine il 48enne ha minacciato gli operatori intervenuti anche con una catena, prima, e poi con una bottiglia. Gli stessi lo hanno quindi bloccato e affidato alle cure dei volontari della Misericordia di via Verdi arrivati sul posto con un’ambulanza fornita di medico a bordo. L’uomo è stato trasportato al pronto soccorso dove lo staff medico di turno si è preso cura di lui.

Riproduzione riservata ©