Cerca nel quotidiano:


Muore a 42 anni dopo l’incidente. Addio a “Il Capitano”

Era padre di una bellissima bambina di 6 anni. Massimo Sbrana se ne va dopo aver lottato per giorni contro la morte. Oggi, alle 15,30, i funerali a Vicarello

Lunedì 27 Giugno 2016 — 07:46

Mediagallery

E’ morto a seguito di un brutto incidente stradale che lo ha visto coinvolto la scorsa settimana a bordo della sua auto sulla Fi-Pi-Li tra Lavoria e Vicarello. Massimo Sbrana, 42 anni padre di una bambina di 6, era noto a tutti come “Il Capitano” soprannome che si portava dietro da tempo e con cui era conosciuto dai tantissimi amici che aveva nel pisano dove lavorava nel settore della ristorazione. “Il Capitano” ma anche “Il Re della Griglia” proprio per la sua abilità davanti alla brace. Sbrana era conosciutissimo a Collesalvetti e nella sua Vicarello dove oggi, lunedì 27 giugno, nella chiesa del paese alle 15,30 si svolgeranno i suoi funerali.
sbraIl decesso di Massimo Sbrana è avvenuto dopo alcuni giorni in cui il 42enne ha lottato strenuamente per rimanere in vita dopo quell’incidente che lo aveva visto uscire fuori strada con la sua vettura.
Sul posto intervenne anche l’elisoccorso di Pegaso del 118 per la gravità della situazione. A distanza di qualche giorno dal terribile schianto “Il Capitano” si è dovuto arrendere.
Tantissimi i messaggi di addio sulla sua bacheca facebook dei moltissimi amici di cui si era contornato in questa vita. “Sei solo passato ad essere il numero uno ad un altro livello”, scrivono. Ma anche “Ciao Capitano, “Ciao Massimo” e tanti tanti cuori per abbracciarlo per l’ultima volta

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # la formica

    R.I.P.

  2. # Alessandro Livornese di Capannoli

    Ciao Massimo. R.I.P.

  3. # emme

    ciao Massimo

  4. # Marco

    Ciao massimo!

  5. # Devis

    Ciao Massy