Cerca nel quotidiano:


Muore dopo una settimana dall’incidente la donna colpita in testa da un capitello

Il drammatico episodio era accaduto mercoledì 16 giugno intorno alle 18. Le condizioni della 46enne erano apparse subito gravi, arrivata in coma in pronto soccorso, ha lottato per rimanere in vita per sette giorni

Mercoledì 23 Giugno 2021 — 17:36

Mediagallery

Lutto nella comunità cinese cittadina e nel quartiere Sorgenti dove la signora Shu Baojiao era titolare del Bar caffetteria Biondi e per questo molto conosciuta dagli abitanti del rione

Muore dopo una settimana esatta di agonia la donna di 46 anni, Shu Baojiao, colpita in testa da un capitello dal peso di circa 10 chilogrammi, crollato dal terzo piano di un palazzo, mentre passeggiava in via Buontalenti.
Il drammatico episodio era infatti accaduto mercoledì 16 giugno intorno alle 18. Le condizioni della 46enne erano apparse subito gravi, arrivata in coma in pronto soccorso, ha lottato per rimanere in vita per sette giorni. La mattina di mercoledì 23 giugno però si è dovuta arrendere all’aggravarsi delle sue condizioni cliniche ed è spirata nel suo letto di ospedale.
Lutto nella comunità cinese cittadina e tra i cittadini del quartiere Sorgenti dove la signora Shu Baojiao era titolare del Bar caffetteria Biondi e per questo molto conosciuta dagli abitanti del rione.

Riproduzione riservata ©