Cerca nel quotidiano:


Muore in casa mentre è in quarantena

La donna era da sola in casa perché stava trascorrendo, da alcuni giorni, la quarantena come da protocollo sanitario

Martedì 10 Novembre 2020 — 19:37

Mediagallery

A lanciare l'allarme al 118 e ai vigili del fuoco, intervenuti sul posto intorno all'ora di pranzo di martedì 10 novembre, il figlio della signora che non era più riuscito a mettersi in contatto con la madre

Una donna di 68 anni è deceduta nel pomeriggio di martedì 10 novembre nella sua abitazione nel quartiere Pontino molto probabilmente a causa di un malore. La donna era da sola in casa perché stava trascorrendo, da alcuni giorni, la quarantena come da protocollo sanitario. A lanciare l’allarme il figlio della signora che non era più riuscito a mettersi in contatto con la madre. Così intorno all’ora di pranzo a fare la tragica scoperta sono stati proprio i vigili del fuoco intervenuti sul posto che, riuscendo ad aprire la porta di casa, hanno trovato la 68enne priva di vita. Sul posto, oltre ad una pattuglia della polizia, sono intervenuti i volontari della Misericordia di via Verdi con un medico del 118 il quale non ha potuto far altro che constatare il decesso della donna.

Riproduzione riservata ©