Cerca nel quotidiano:


Muore in ospedale dopo l’investimento

I due coniugi erano stati investiti il 6 agosto in viale di Antignano all'altezza della scalinata. La donna, 75 anni, poche ore dopo, nella notte, si era spenta. Il marito non ce l'ha fatta 20 giorni dopo l'incidente

Lunedì 29 Agosto 2016 — 07:15

Mediagallery

I due coniugi erano stati investiti in viale di Antignano all’altezza della scalinata. Poco prima delle 19,30 del 6 agosto stavano attraversando la strada sulle strisce quando sono stati colpiti da un’auto guidata da un 50enne. Le loro condizioni erano apparse subito gravi. La donna, 75 anni, in seguito alle ferite riportate, poche ore dopo, nella notte, si era spenta. Il marito, 80 anni, era ricoverato al pronto soccorso, in prognosi riservata. A distanza di 20 giorni, venerdì scorso, anche l’uomo non ce l’ha fatta.

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # Andrea

    Se non e’ omicidio stradale questo…….

    1. # Julia Fox

      Duplice.

  2. # leo

    Mettetevi un bel post-it in tasca,o nel portafoglio, e se la malasorte dovesse colpirvi (incidente,malore improvviso….)
    fatevi trasportare altrove!

  3. # Malizioso Troll

    #bastastragisullestrisce Non se ne può più