Cerca nel quotidiano:


Nascondevano 56 dosi di “coca” in auto e 6 nella borsa: coppia in manette

Con l’aiuto dei cinofili della guardia di Finanza, sono state trovate 56 dosi di cocaina per un totale di 60,73 gr, mentre all’interno della borsa della donna erano nascoste altre  6 dosi per un totale di 1,72 gr

Mercoledì 26 Maggio 2021 — 11:30

Mediagallery

I due sono stati arresati per l'art. 73 DPR 309/90 in concorso (detenzione ai fini di spaccio) e, contestualmente, il giudice ha disposto l’accompagnamento ai domiciliari all'interno della loro abitazione di Viareggio

Nella notte tra martedì 25 e mercoledì 26 maggio gli agenti delle volanti sono intervenuti in via del Limoncino all’altezza della discarica  per una segnalazione di un’autovettura Yaris nera, sospetta, con a bordo due persone.
Gli occupanti sono stati subito identificati per N. M. del 72 nato in Marocco e B. N. dell’88 nata in Kossovo.
Accompagnati negli uffici della questura è stata effettuata la perquisizione  personale mentre, contemporaneamente, veniva disposta la perquisizione del veicolo. All’interno del mezzo a quattro ruote, con l’aiuto dei cinofili della guardia di Finanza, sono state trovate 56 dosi di cocaina per un totale di 60,73 gr, mentre all’interno della borsa della donna erano nascoste altre  6 dosi per un totale di 1,72 gr.
Informato il pm di turno, il dottor Niccolò Volpe, i due sono stati arresati per l’art. 73 DPR 309/90 in concorso (detenzione ai fini di spaccio) e, contestualmente, il giudice ha disposto l’accompagnamento ai domiciliari all’interno della loro abitazione di Viareggio. Esito negativo dalla perquisizione effettuata all’interno dell’appartamento.

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb

Nuova apertura? Cambio sede? Lancio prodotto? Visibilità di 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivo https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]