Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Nuovi controlli interforze in via Bruno, griglie a due alloggi

Mercoledì 31 Agosto 2022 — 13:38

Un alloggio popolare in via Bruno chiuso dalle griglie (foto di archivio)

In via G. Bruno la mattina del 31 agosto è scattata la seconda operazione interforze a supporto di Comune e Casalp e stavolta la ricognizione degli alloggi è stata fatta ai civici 13, 15, 17 (griglie) e 19 (uno sgombero). Come in occasione della prima il tutto si è svolto senza alcuna criticità o tensione

Dopo la prima operazione interforze di sabato 27 agosto, in via G. Bruno la mattina del 31 agosto è scattata la seconda. Come in occasione della prima il tutto si è svolto senza alcuna criticità o tensione. Stavolta polizia, carabinieri, finanza con unità cinofile e polizia municipale hanno supportato l’Ufficio Sociale del Comune e i tecnici Casalp nella ricognizione degli alloggi ai civici 13, 15, 17 e 19. Al 19 è stato trovato un appartamento occupato da un extracomunitario risultato irregolare sul territorio italiano. L’uomo è stato allontanato e preso in carico dall’ufficio immigrazione della questura per le pratiche di espulsione. Al civico 17 due alloggi vuoti durante la ricognizione sono sembrati verosimilmente occupati e quindi Casalp ha provveduto a mettere le griglie. I controlli di questa natura allo scopo di riqualificare il quartiere, a seguito della tragedia di Denny, proseguiranno. Tra le azioni messe in campo nel quartiere c’è anche l’ordinanza firmata dal sindaco per la rimozione di veicoli abbandonati.

Condividi:

Riproduzione riservata ©