Cerca nel quotidiano:


Ospedale, maxi furto da 620mila euro

Lunedì 14 Novembre 2016 — 12:49

Mediagallery

Il furto di materiale (apparecchiature endoscopiche, oltre a pc) per un valore complessivo di circa 620mila euro è stato scoperto nella mattina del 14 novembre alla ripresa della attività ambulatoriale nel reparto di Gastroenterologia dell’ospedale di Livorno. Ignoti sono riusciti ad accedere ai locali, non utilizzati nel weekend, forzando una finestra nel retro dell’edificio. Il servizio sarà assicurato esclusivamente per le urgenze. Il personale del reparto sta contattando tutti i pazienti per riprogrammare un nuovo appuntamento. L’attività potrà riprendere nei prossimi giorni grazie alla strumentazione rientrante e a quella che verrà temporaneamente prestata dagli altri ospedali dell’Azienda UslToscana nord ovest.

Riproduzione riservata ©

21 commenti

 
  1. # franco e dimorto

    Voglio pensare sia… uno scherzo. Che l’ospedale dal punto di vista dei furti è un colabrodo non è una novità ma 620mila euro di materiale… è da fantascienza e meno male i varchi sono… sorvegliati. Ah! Ah!

    1. # Alfio

      Sei a Livorno, l’incapacità non ha limiti

    2. # dario

      I varchi non sono sorvegliati !! Ho portato mia figlia al pronto soccorso in ora serale ed appena mi sono avvicinato la sbarra si è aperta !! Nessuno mi ha chiesto dove andavo o perché, ne tanto meno chi ero. Tanto varrebbe risparmiarli i soldi della vigilanza !!

  2. # bèmivaini

    Se continua così qualche giorno portano via anche l’edificio con tutta la vigilanza privata che c’è ! Si vede che da qualche parte vogliono aprire un reparto concorrente ! L’unica cosa che nessuno vuole sono i dirigenti che hanno ridotto la Sanità Pubblica in queste condizioni.

  3. # LUCA

    siamo al limite del limite…..la stessa cosa che ho detto stamattina mentre attendevo di fare la colonscopia.
    ce’ gente che da questo esame sa’ se puo’ vivere o morire ………..a coloro che hanno commesso il furto :FATE SCHIFO!

  4. # Lupin

    No words!!!

  5. # Lupin

    No words! Ma du’ teleamere no?

  6. # giovanni 2

    che siano Italiani o stranieri poco importa, sempre LADRI SONO. fintato che, non verranno presi provvedimenti e punizioni serie ed esemplari. tutto ciò coscienti che grazie al Pci, pd e radicali e pm politicizzati. questo rigore non verrà mai ATTUATO. i cari delinquenti potranno fare da noi i propri comodi certi che non verranno puniti

    1. # viva fidel

      Mi spieghi che cosa c’entra il PCI che è stato chiuso da Ochetto nel 1991 ed è stato ricostituito solamente a giugno del 2016?

  7. # papesatan

    Questi sono furti che, una volta presi i responsabili, in galera a vita……………..

  8. # Gary

    Qualche volta porteranno via anche i pazienti dalle corsie, siamo proprio alla frutta

    1. # algelato

      Quelli stanno cercando di spostarli nella Sanità privata i nostri capaci politici di tutti i colori !

  9. # elit

    Andrebbe introdotta la legge del taglione,!

  10. # Daniele

    Non ti fanno entrare in auto neanche se piangi.. per portare via 620 mila euro di attrezzatura ci sará voluto un camion o un furgone .. chi lo ha fatto entrare? avranno chiesto al conducente cosa entrava a fare nel weekend ?

  11. # dipendente asl

    troppi furgoni entrano e sostano per tutta la notte tutte le notti.Prima o poi doveva succedere,ora poi che al 5° hanno messo le impalcature,allora si che trovano trippa per gatti.
    nei nostri spogliatoi è tutto un rubà!! e la direzione non muove un dito.
    è una vergogna!

  12. # Luca

    Ah ah ah ah ah livornesi redioli e incapaci

  13. # BUDIULIKKE

    questi sono furti su commissione dietro soffiata …e’ avvio lo so…

  14. # Curioso

    Giusto per capire ma \\.. apparecchiature endoscopiche, oltre a pc) per un valore complessivo di circa 620mila euro \\.. volume e peso ?

  15. # Andrea

    Ci sono voluti dei MAGHI per rubare in Ospedale!!!! Come hanno fatto a entrare ed uscire con la stretta SORVEGLIANZA presente ? Con tutte le telecamere presenti sarà uno scherzo smascherare i colpevoli!

  16. # Luigi

    Abito in borgo san jacopo accanto all ufficio d igiene della usl 6. Venite a vedere. La notte ed il sabato e la donenica. Cancello aperti e mai chiuso. La notte ci vanno le coppiette sul piazzale….

  17. # StefanoL

    E pensare che è stato installato, una ventina di giorni fa, un sistema di allarme antifurto e telecamere che, non si sa per quale ragione, non era in funzione… mah!… indagate gente, indagate.