Cerca nel quotidiano:


Panico in galleria per un’auto in panne

Utilizzando i sistemi luminosi e sonori la volante si è fatta spazio raggiungendo dopo circa 2 km la vettura in panne nella galleria. Soccorsa donna incinta tra il fuggi fuggi

venerdì 17 agosto 2018 09:18

Mediagallery

Ecco quanto accaduto domenica 12 agosto nella galleria di Montenero grazie alla ricostruzione fornita dalla questura nelle ultime ore. Erano le 18 quando sono arrivate le prime segnalazioni al 113 di un’auto in fiamme nella galleria. Arrivati sul posto, gli agenti si sono trovati di fronte una nube di fumo nero. Utilizzando i sistemi luminosi e sonori la volante si è fatta spazio raggiungendo dopo circa 2 km la vettura in panne. Il tutto mentre l’aria stava diventando irrespirabile e numerose persone colte dalla paura avevano abbandonato l’auto fuggendo a piedi verso l’uscita. Tra queste anche una donna di 32 anni, nata a El Salvador, che ha detto agli agenti di essere in stato di gravidanza e di accusare un forte malessere. E’ stata quindi fatta arrivare una ambulanza che è poi potuta ripartire verso l’ospedale con la donna incinta grazie al lavoro dei poliziotti che hanno percorso tutta la galleria, nonostante la visibilità fosse nulla, per verificare che non ci fossero altre persone in pericolo. Sul posto sono poi sopraggiunti i vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell’auto in avaria di proprietà di un uomo residente a Rosignano Marittimo. Dopo un’ora circa la galleria, nel frattempo chiusa al Maroccone dalla polizia municipale, è stata riaperta.

 

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Paolo

    Complimenti alla pattuglia di polizia che anche nella probabilita’ di una esplosione hanno messo a rischio la loro vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.