Cerca nel quotidiano:


Pasquetta con multa per 49 automobilisti

Da Bellana a Barriera Margherita 49 le multe elevate dalla municipale. La sosta sulla fermata dell'autobus (18 contravvenzioni) è stata l'infrazione più riscontrata

Martedì 3 Aprile 2018 — 08:50

Mediagallery

Pasquetta con multa per alcune decine di automobilisti. Nel pomeriggio del 2 aprile, da Bellana a Barriera Margherita, sono state 49 le multe elevate dalla municipale. L’infrazione più riscontrata? La sosta sulla fermata dell’autobus (18 contravvenzioni). Seguono quella sul marciapiede (9) e quella sul divieto di fermata (8). Le restanti multe sono state fatte per auto parcheggiate nel senso contrario a quello di marcia (6); sosta su parcheggio per due ruote (2); attraversamento pedonale (2); posto invalidi (2); passo carrabile (1); intersezione (1).

 

Riproduzione riservata ©

25 commenti

 
  1. # Davide

    Bravi!!!!

  2. # giuseppe

    Ieri era Pasquetta, potevano pure chiudere un occhio (anzi tutti e due) se vogliono che i turisti continuino a venire a Livorno che di questo passo rischia di diventare un deserto. Altro che osannare la terrazza Mascagni e il gelato sul lungomare, in questo modo ci faranno passare la voglia!

  3. # Maah

    È vergognoso quanta gente pensa ancora che sia una cosa sensata parcheggiare in senso contrario …. Significa che attraversano la corsia opposta ben DUE volte mettendo in pericolo chi sta proseguendo su quella stessa corsia. Un conto è rischiare la multa un altro è mettere a rischio la vita altrui. E quante ne abbiamo viste ieri percorrendo il Romito😠

  4. # giulio

    Hanno fatto STRA BENE. C’è un parcheggio nuovo e inutilizzato nell’area Ex Deposito ATL. Vanno tutti in palestra ma 2 passi no ??

  5. # Bob no one

    No, de, i vigili che fanno le multe a pasquetta, o cosa ci ombina?
    Potreste fare un articolo tutti i giorni, tipo “lunedi’ con multa”, “martedi’ con contravvenzione” e via andare, cosi’ mi sembrano questioni non da poco!!

  6. # Spartaco

    Tanto nessuno le pagherà cosi come le rette scolastiche la tari etc etc, però sono i primi a prendere il sole

  7. # Il Vigile

    L’inciviltà in questa città non ha mai fine…anche per PASQUA…..e ora non è nulla vedrete quando sarà tutto a pagamento come parcheggiano pur di non pagare…..

  8. # Carlo

    questa è Livorno … diseducazione, menefreghismo, ignoranza, arroganza…. importante è andare a fare due passi sul lungomare per comprare il gelato al “bimbo”…

  9. # Elisa

    Siamo a Livorno, tutto regolare..
    L’importante è andare sul mare, in barba ai regolamenti, ai posti riservati ai disabili, alle strisce, all’autobus, etc etc…

  10. # Fulvio

    Sempre poche sono!!
    Braviiii

  11. # elit

    Hanno fatto bene i vigili, a fare le multe solo per divieto di sosta. Vorrei sapere però quante multe hanno fatto dall inizio dell’anno agli automobilisti che non si fermano quando i pedoni attraversano la strada sulle strisce. Non si vede mai un vigile in giro sul lungomare o in città, mentre dobbiamo attraversare la strada sfidando la sorte, figuriamoci poi in periferia dove tutti possono fare tutto. Secondo me escono dagli uffici solo nei giorni festivi cruciali per poter fare il pieno di multe senza alcuno sforzo.

  12. # piropiro

    Gli abitanti di Livorno , l’hanno fatti con lo stampino , cambiano i tempi ma loro sono sempre gli stessi , duri come le pine verdi , boia deh

  13. # @dlblsn

    a pasqua multe a raffica in piazza venti per aver parcheggiato nelle strisce blu ma non aver fatto il biglietto.
    la giustificazione è che era la prima domenica del mese.
    la domenica e i festivi fate come me parcheggiate nelle righe bianche che la lettera non vale.

  14. # Marco

    per 49 multati che commenti ridicoli. Andate in altre città considerati un modello di civiltà poi mi dite se anche li ieri hanno fatto solo 49 multe. O RIDIOLI!

  15. # Foffo

    Concordo…..e dovete andare a piedi o in biciretta o portroni deee…ci sono certe sanzioni che vedo tutti giorni da strappare la patente o prepotenti….rispettate il codice della strada e nessuno vi murtera”…….

  16. # acciuga

    Caro Marco io guardo la mia di citta’… e la mi gente !!!… e sono sicuro che sono poche 49 molte. Sono altrettanto convinto pero’, che l’ amministrazione fa ben poco per migliorare ,ma sia propensa solo a far cassa e a non favorire l’utenza che ha bisogno di parcheggio.
    Il livornese medio pero’, cugi tatuato e lampadato, col petto villoso fuori dalla camicia dove spicca un crocifisso di 2 etti, quando per pasquetta va a mangiare fuori vuole parcheggiare il suvve davanti al ristorante…. questa e’ la nostra cultura ….e’ questa che va cambiata !!!!

  17. # Morchia

    Lunedì ero sul Viale Italia, zona baracchine, devo dire che tante multe erano proprio da fare (anzi, ci stava anche la rimozione forzata), su altre invece si poteva anche chiudere un occhio vista la giornata, ma anche se sono sempre critico con i Livornesi devo dire che l’80% delle persone che ho incrociato a piedi venivano da fuori (accenti tipici dell’entroterra toscano ma anche del nord Italia); quindi è probabile che tante multe siano state fatte a persone che erano venute a passare una giornata di vacanza a Livorno e non sapendo dove parcheggiare alla fine hanno deciso di “rischiare” a spese proprie.

  18. # LEGA-PRIMA gli ITALIANI

    Leggo commenti di tutte le specie,qualcuno afferma che le multe le hanno fatte ai livornesi e qualcuno a quelli che sono venuti da fuori per stare un giorno sul mare della nostra bellissima citta’.Anche io sono stato sul lungomare e ho dovuto ammattire un po’ ma poi il posto l’ho trovato e sono anni che non pago una multa e sapete perche’,perche’ cerco di non fare come mi pare e se gli altri facessero come me non prenderebbero le multe.Invece per quelli che sono venuti fa fuori e uguale provate a lasciare l’auto in divieto di sosta a firenze o a viareggio o a siena per vedere se nn vi fanno la multa ma si sa’ il vecchio detto vai a Livorno e fai come ti pare e’ sempre in voga.Poi volevo ricordare a questa grande amministrazione comunale che i denari presi dalle multe devono essere spesi per migliorare le strade e marciapiedi e non mi sembra che questo avvenga

  19. # Marione

    Aldilà del giudizio di merito sulle contravvenzioni sollevate si conferma nei Vigili Urbani della città un atteggiamento marcatamente vessatorie e privo di alcuna dialettica civica che ha creato nel tempo un clima di diffidenza nei confronti di un Corpo al servizio esclusivo dei cittadini e non di sceriffi di una città priva di una guida e di una politica di indirizzo sociale nella messa in sicurezza dei suoi abitanti. Occorre lavorare sulla prevenzione con presidi nelle zone a rischio e non sulla subdola repressione.

  20. # Paolo

    Morchia, è proprio quando vado altrove che cerco di essere ancora più rispettoso delle regole per 1) dare l’illusione che non tutti i livornesi sono incivili e 2) in quanto non so se nel paesino in cui mi trovo i Vigili fanno davvero il loro lavoro. Il foglietto rosa sul parabrezza tende a rovinare la digestione.
    Poi se al nord gira voce che a Livorno non fanno le multe può anche darsi, perché è vero.

  21. # Orestino

    È solo la risultante di una politica nel fare “cassa” da parte dell’amministrazione comunale e non di una politica di educazione civica che a ben dire di Marione dovrebbe svilupparsi attraverso una stretta dialettica dei Vigili Urbani con i cittadini

  22. # Chubby66

    Perche chiudere un occhio ? le regole sono regole, leggo di gente che ha fatto i suoi bei giri prima di trovare un parcheggio regolare e magari lontano, perche’ alcuni invece potevano parcheggiare in divieto di sosta davanti alle barcchine e passarla liscia ?

  23. # Ersilio

    Avere più senso civico non guasterebbe neanche.

  24. # Ebbasta

    No, si tratta di menefreghismo da parte dei livornesi. Le automobili non vanno parcheggiate in divieto di sosta. PUNTO. Non ci sono scuse.

  25. # Cittadino

    Che sia Pasqua, natale o in giorno qualsiasi quando si è in contravvenzione si paga!
    Un invalido in carrozzina attraversa dalle strisce anche nei festivi, idem un autobus quando si ferma alla fermata, ecc…
    Anche io sono anni che non prendo una multa, per il semplice fatto che sto attento alla segnaletica e piuttosto che rischiare faccio 20 metri a piedi!