Cerca nel quotidiano:


Paura all’alba: incendio in camera da letto

Il rogo si è sviluppato intorno alle 7 del mattino. Tra i probabili motivi non si esclude un corto circuito. Lievemente intossicati due fratelli

Sabato 29 Ottobre 2016 — 09:03

Mediagallery

Paura all’alba in via Giotto alla Leccia. Fiamme all’interno di un appartamento al quarto piano. Il rogo si è sviluppato all’interno della camera da letto e, per fortuna, anche grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco, è rimasto circoscritto a quella stanza senza interessare gli altri locali della casa. Il tutto è accaduto alle prime luci del giorno intorno alle 7 quando è partito l’allarme alla sala operativa del 115 in via Campania che ha inviato sul posto due mezzi di cui uno dotato di autoscala per raggiungere la finestra della camera (in foto) dalla quale usciva fumo nero.
Sul luogo dell’incendio si sono portate anche due ambulanze della Misericordia di Livorno che hanno prestato i soccorsi a due fratelli, residenti all’interno della casa interessata dalle fiamme, rimasti lievemente intossicati.  Tra i motivi non si esclude l’ipotesi di un corto circuito scaturito da un caricabatteria.

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivi https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]

GRAZIE!


3 commenti

 
  1. # Eusepio

    Insostituibili!! Una traccia di umanità e dedizione che rendono onore al genere umano! Viva i pompieri

    1. # Alessio Retti

      Condivido. Bellissimo mestiere poco retribuito per il pericolo che corrono e il servizio che danno a noi cittadini. Bravi bravi bravi e grazie di esserci.

  2. # giancarlo

    Fatemi sapere come i pompieri si sono posizionati , in quella curva auto e moto sono parcheggiate alla barrocciaia . Ci sono stati diversi incidenti (fortunatamente senza danni fisici ). noi siamo livornesi ………chi se ne frega !!!!