Cerca nel quotidiano:


Paura in mare: due feriti in barca a vela

venerdì 03 giugno 2016 07:10

Paura in mare durante la regata “151 miglia”, competizione che ha coinvolto nella giornata del 2 giugno circa 200 imbarcazioni che da Livorno sono partite alla volta di Punta Ala (clicca sulle icone sotto alla foto principale per accedere alla gallery). Durante la sfida tra le onde due barche a vela si sono urtate. Niente di grave ma tanto è bastato affinché due membri dell’equipaggio della barca “Blue Project”, un romano di 40 anni e un torinese di 41, necessitassero delle cure mediche del caso. Il primo è scivolato a causa dello scontro ed è caduto violentemente su di un fianco a bordo dello scafo procurandosi una sospetta frattura alle costole. L’altro invece è rimasto ferito a causa di un cavo di acciaio che, spezzatosi, è finito contro il volto provocandogli una brutta ferita al naso.
La barca a vela è stata subito soccorsa in mare dalla capitaneria di porto che ha inviato una motovedetta la quale ha scortato l’imbarcazione fino all’ingresso del porto ai “Piloti”. Qui due ambulanze della Misericordia di Livorno hanno soccorso i velisti stabilizzandoli e trasportandoli successivamente al pronto soccorso di Livorno dove hanno ricevuto le cure del caso

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive