Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Perde lo smartphone durante la fuga

Venerdì 26 Agosto 2016 — 12:07

Sorpreso a smontare uno scooter si dà alla fuga ma torna indietro per recuperare il cellulare che gli era caduto. E' accaduto nella notte in via Rignano

Sorpreso a smontare uno scooter si dà alla fuga ma torna indietro per recuperare il cellulare che gli era caduto. E’ accaduto alle 2 del 26 agosto in via Rignano, dove un condomino ha chiamato la polizia doopo aver visto un giovane, vestito di nero e con una canottiera nera, armeggiare attorno ad un motorino. Dopo avergli urlato cosa stesse facendo, il giovane è fuggito in direzione via Soffredini. Sul posto la volante ha trovato la proprietaria del mezzo che ha spiegato di essere stata svegliata dalle grida della vicina di casa e di essere scesa in strada con il padre per vedere cosa fosse successo, trovando il proprio Scarabeo con il blocchetto rotto e con il motore acceso. Accanto è statp trovato il cellulare, un Samsung. Poco prima dell’arrivo della polizia padre e figlia sono stati raggiunti da un giovane, corrispondente alle descrizioni fornite dalla vicina, il quale chiedeva se era stato trovato un telefono cellulare e vedendolo in mano all’uomo glielo ha strappato con forza fuggendo in direzione via Donnini. Il giovane è stato descritto come un livornese di anni 18 circa, 1,60 metri, occhi scuri, capelli scuri corti e una canottiera nera. La figlia ha detto che probabilmente era in grado di riconoscere il giovane e pertanto è stata invitata a presentarsi in questura per sporgere regolare denuncia.

Condividi:

Riproduzione riservata ©