Cerca nel quotidiano:


Pestato in pieno centro: in ospedale

Vittima della violenza un uomo di circa 30 anni. Sul caso sta indagando la polizia

giovedì 05 luglio 2018 11:00

di Giacomo Niccolini

Mediagallery

Un grave episodio di violenza accaduto nella sera di mercoledì 4 luglio in via del Pantalone intorno alle 20.45. Un uomo di circa 30 anni, tunisino, è stato aggredito e lasciato a terra in stato di semi incoscienza da un gruppo di stranieri, per motivi su cui la polizia deve ancora far luce.
La vittima del pestaggio è stata soccorsa dai volontari del 118 intervenuti sul posto a seguito di alcune segnalazioni dei residenti della zona.
Sul posto gli agenti delle volanti che hanno cercato nelle immediate vicinanze gli autori del gesto senza però riuscire, al momento, ad individuare i protagonisti della violenza.

LE TELECAMERE DI SICUREZZA IN VIA DEL PANTALONE (FOTO LANARI)

Le indagini sono comunque in corso e gli inquirenti si avvarranno anche delle immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona per identificare il prima possibile i responsabili di quanto accaduto.
Il ferito ha riportato serie conseguenze ed è al momento ricoverato in ospedale per ulteriori accertamenti. E’ stato lui che agli agenti di polizia ha riferito di essere stato vittima di un’aggressione in piena regola, accerchiato e picchiato violentemente da un gruppo di persone straniere.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive