Cerca nel quotidiano:


Picchia la moglie a una festa: denunciato

domenica 05 giugno 2016 11:48

Mediagallery

Un moldavo di 39 anni è stato denunciato per lesioni aggravate e maltrattamenti dopo aver picchiato la moglie durante una festa. E’ accaduto intorno alle 3 del 5 giugno. L’uomo è stato notato e fermato in zona Cisternino-Vallin dell’Aquila da una pattuglia “strade sicure” dell’Esercito. Alla vista dei militari lo straniero ha raccontato che la moglie si trovava in un appezzamento di terra con altri 10 uomini pronti a violentarla. I militari hanno chiamato la polizia che, raccolta la versione dei fatti del 39enne, ha raggiunto il terreno per verificare quanto realmente stava accadendo. In realtà, era in corso una festa dove fino a poco prima era presente lo stesso moldavo con la moglie, allontanato poi dagli stessi amici poiché dopo aver alzato il gomito stava maltrattando la moglie. Nei confronti del moldavo, già conosciuto alle forze dell’ordine per il suo carattere violento, il giudice ha deciso inoltre l’allontanamento da casa dove vive la moglie insieme ai loro due figli minori. Inoltre è stato sanzionato per l’ubriachezza.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # De ma de !!!

    …borda.

  2. # Alla Frutta

    Stamani era in fila alle poste a pagare la sanzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive