Cerca nel quotidiano:


Polizia, pistola sequestrata e 303 persone controllate in 7 giorni

Ben 10 posti di controllo effettuati, 87 veicoli controllati, 6 espulsioni, 9 persone accompagnate in questura, 12 esercizi commerciali messi nel mirino per i controlli di pubblica sicurezza e 8 persone denunciate

Venerdì 1 Ottobre 2021 — 14:42

Mediagallery

Ben 303 persone controllate nella settimana che va dal 23 al 30 settembre. Numeri importanti che fanno parte di una risposta d’impatto messa in atto dalla polizia di Stato in seguito ai recenti fatti che hanno puntati i riflettori sull’allarme criminalità in centro. Su segnalazione poi è stata rinvenuta una pistola scacciacani con 18 proiettili a carico di un uomo di 51 anni. La perquisizione domiciliare, e il successivo sequestro, è stato effettuato ai senso del dell’art. 41 TULPS (Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza). La pistola infatti, priva di tappo rosso, poteva essere utilizzata come arma per spaventare, minacciare e dunque per compiere gesti ben più gravi.
I controlli della polizia, diretti dal vice questore aggiunto Claudio Cappelli, sono stati effettuati tutti nell’area del Pentagono del Buontalenti. In una settimana oltre alle 303 persone controllate c’è da mettere in evidenza altri numeri importanti: ben 10 posti di controllo effettuati, 87 veicoli controllati, 6 espulsioni, di cui 4 eseguite con accompagnamento coatto al CPR  di Bari e Torino, 9 persone accompagnate in questura, 12 esercizi commerciali messi nel mirino per i controlli di pubblica sicurezza e 8 persone denunciate a vario titolo.

Riproduzione riservata ©