Cerca nel quotidiano:


Pomeriggio movimentato alla Leccia, sequestrata una molotov

Assembramenti, urla, scoppio di petardi e alcuni incontri ravvicinati tra gruppi rivali per motivi tutti da chiarire. Protagonisti decine di giovani. Interviene la polizia

Domenica 20 Dicembre 2020 — 00:10

Mediagallery

Decine di giovani, molti minorenni, si sono dati appuntamento nei pressi dell'area di sgambatura dei cani. Alla fine il bilancio è di una molotov sequestrata e messa in sicurezza dagli agenti

Una molotov sequestrata, tracce di combustione di petardi, tantissime telefonate alla linea di emergenza da parte dei residenti. E’ stato un pomeriggio movimentato quello del 19 dicembre alla Leccia, in particolare nei pressi dell’area di sgambatura per cani, dove decine di giovani e giovanissimi, molti minorenni, si sono dati appuntamento creando non poco fastidio agli abitanti tra assembramenti, urla, scoppio di petardi e alcuni incontri ravvicinati tra gruppi rivali, per motivi tutti da chiarire, più che vere e proprie risse, per fortuna senza gravi conseguenze. Il tutto dalle 18 circa a tarda sera, intorno alle 21, fino a quando cioè la polizia dopo tantissimi “passaggi” non è riuscita a disperdere la folla. C’è stato anche chi tra i residenti è sceso in strada salvo riscontrare che non vi erano le condizioni di sicurezza tali da allontanare, in autonomia, i presenti. Alla fine il bilancio è di una molotov sequestrata pronta ad esplodere (trovata la bottiglia con ancora il liquido all’interno e l’innesco) e messa in sicurezza dagli agenti.

Riproduzione riservata ©