Cerca nel quotidiano:


Pronto soccorso: spinte alle infermiere e calci alle porte, arriva la polizia

Il tutto è accaduto poco dopo le 17 quando l'uomo è stato sedato, grazie anche all'intervento dei medici di turno, e gli agenti hanno riportato la calma all'interno dei locali

Mercoledì 12 Gennaio 2022 — 19:32

Mediagallery

Caos nel pomeriggio di mercoledì 12 gennaio al pronto soccorso dell’ospedale dove un uomo, in evidente stato di alterazione alcolica, ha dato in escandescenze offendendo e spintonando le infermiere di turno e prendendo a calci le porte di ingresso del triage.
Sul posto, contattata dal personale ospedaliero a lavoro, è intervenuta la polizia con una volante. Il tutto è accaduto poco dopo le 17 quando l’uomo è stato sedato, grazie anche all’intervento dei medici di turno, e gli agenti hanno riportato la calma all’interno dei locali invitando i dipendenti dell’ospedale a sporgere un’eventuale querela di parte per la violenza subita.

Riproduzione riservata ©