Cerca nel quotidiano:


Provano a spaccare la porta d’ingresso del bar: ladri in fuga nella notte

I malviventi hanno cercato di introdursi all'interno del Bar Oasi sul viale Italia intorno alla mezzanotte tra mercoledì 3 e giovedì 4 ottobre

giovedì 04 ottobre 2018 12:06

Mediagallery

Hanno provato ad introdursi all’interno del Bar Oasi sul viale Italia, al civico 375, utilizzando forse una mazza o un oggetto contundente per infrangere il vetro della porta d’ingresso. Per fortuna il tentativo dei malviventi non è andato a buon fine lasciando soltanto il danno e qualche noia al titolare del locale, Stefano Faccin. “Mi ha svegliato la vigilanza privata intorno alla mezzanotte tra mercoledì 3 e giovedì 4 ottobre a causa dell’allarme che era scattato per la tentata intrusione – spiega Faccin a Quilivorno.it – Sono dunque uscito di casa e mi sono portato sul posto dove ho potuto constatare l’entità del danno (nella foto in pagina, ndr). Questa mattina, giovedì 4 ottobre, siamo andati a sporgere denuncia contro ignoti ai carabinieri della stazione di Ardenza. Per fortuna abbiamo il vetro blindato e ha retto l’urto non consentendo così ai ladri poter introdursi all’interno del nostro locale”.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # #Cloe88

    Per fortuna nessun grosso danno e nessun ferito: il connubio vigilanza privata più messa in sicurezza a volte funziona. Auguri e in bocca in lupo ai titolari👍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.