Cerca nel quotidiano:


Punta la pistola e rapina supermercato

Rapinato il Tuodì di Collesalvetti. Con il volto travisato da un casco integrale si è diretto verso la cassiera e mostrandole la pistola le ha intimato di consegnargli i soldi, circa 500 euro

Lunedì 31 Ottobre 2016 — 07:18

Mediagallery

Rapinato il Tuodì di Collesalvetti (foto di archivio). Il colpo è avvenuto poco prima delle 13 del 30 ottobre. In base a quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Collesalvetti, il bandito era armato. Con il volto travisato da un casco integrale e occhiali scuri si è diretto verso la cassiera e mostrandole la pistola le ha intimato di consegnargli i soldi, circa 500 euro. Una volta acciuffate le banconote è fuggito a bordo di uno scooter. A dare l’allarme sono stati i clienti presenti nel supermercato. All’arrivo della pattuglia, però, il malvivente, descritto giovane, di circa 30 anni, alto e magro, era già scappato. Nessuno, per fortuna, è rimasto ferito. Sono in corso le indagini.

 

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Lega nord livorno

    Oramai nel territoro di Livorno sembra di essere nel Far west le rapine a mano armata sono all’ordine del giorno,ma.udite udite penso che il governo Renzi ci stia preparando un altra sanatoria per fare uscire un po’di galeotti dalle patrie galere