Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Quattro incendi durante la notte, indagini in corso. Un cane non ce l’ha fatta

Martedì 1 Novembre 2022 — 12:50

Nella foto Svs e vigili del fuoco sul Romito; vigile del fuoco in azione durante lo spegnimento del camper andato a fuoco in via del Littorale

Notte impegnativa per i vigili del fuoco. Sul Romito il bilancio di un camper a fuoco è di una persona lievemente intossicata, soccorsa dalla Svs, un cane salvato e un altro deceduto. Polizia, carabinieri e finanza impegnati nelle indagini senza tralasciare alcuna ipotesi

Nottata impegnativa per i vigili del fuoco di Livorno. Alle 23.45 del 31 ottobre un incendio ha interessato dei ripetitori in via delle Cateratte; poi nel corso della notte alle 4.30 circa un incendio ha coinvolto un mezzo pesante con il rimorchio carico di carta in sosta in via Salvatore Orlando, la motrice è andata distrutta; alle 05.00 invece è stato un camper in sosta in via del Littorale zona Calafuria ad essere colpito da un incendio: il bilancio è di una persona di 45 anni, italiana, lievemente intossicata, che avvertendo odore di benzina è riuscita ad uscire in tempo dall’abitacolo portando con sé un cane, un altro purtroppo deceduto; alle 5.20 circa un altro incendio in via Masi dietro la stazione ha coinvolto una centralina elettrica. Sono in corso indagini per stabilire le cause dei roghi. A questi 4 incendi si aggiunge il rogo di un camper e una roulotte in via Italia in sosta nei pressi dell’ippodromo tra sabato e domenica. Sono in corso indagini per stabilire le cause dei roghi. Polizia, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza sono in raccordo e sinergia impegnati nell’approfondimento di quanto verificatosi, senza tralasciare alcuna ipotesi.

Condividi:

Riproduzione riservata ©