Cerca nel quotidiano:


Raffica di controlli: arrestato dopo la fuga in bici

In piazza della Repubblica e vie limitrofe controllati 70 mezzi e 150 persone: un nigeriano di 21 anni arrestato per detenzione ai fini di spaccio ed attualmente è in attesa di convalida

martedì 10 luglio 2018 11:02

Mediagallery

Controlli serali in piazza della Repubblica e vie limitrofe da parte della polizia il 9 luglio (foto di archivio): impegnate alcune pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana unitamente alle pattuglie dell’Ufficio Prevenzione Generale livornese. In tutto controllati 70 mezzi e 150 persone.
Tra queste un nigeriano di 21 anni, regolare sul territorio nazionale ma con diversi precedenti a carico, il quale alla vista delle divise ha invertito il proprio senso di marcia in bicicletta imboccando via Giovannetti dove è stato fermato e identificato. Poco prima di essere raggiunto ha fatto cadere una busta di cellophane bianco contenente un astuccio con 4 bustine e 3 involucri termosaldati contenenti 30 grammi di marijuana. Nel suo domicilio, in via della Coroncina, altre 6 buste di marijuana per un totale di 70 grammi, un bilancino di precisione, un paio di forbici e 225 euro. Tutto il materiale è stato sequestrato. Il nigeriano è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio ed attualmente è in attesa di convalida.

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # Marco l.

    Grazie per questi controlli perche’ stiamo veramente toccando il fondo.

  2. # Liburnico

    Controlli a tappeto tutti i giorni piu’ volte il giorno, eccome se la ripulisci la citta’!

  3. # freelance

    giusto fare i controlli tutti i giorni

  4. # Facce di. ...bronzo

    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive